Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Cultura Fotografica » Scheda Articolo

GIORNATE DI STUDIO SULLA FOTOGRAFIA DOCUMENTARIA E IL FOTOGIORNALISMO
Autore: Officine fotografiche - Pubblicato il 20/03/12 - Categoria Cultura Fotografica
Gradimento: Molto Interessante
Questa pagina è stata visitata 3251 volte

Share |

(seconda edizione)

A cura di Alfredo Covino e Maurizio G. De Bonis

Per PUNTO DI SVISTA

Roma, 18 – 20 aprile 2012

Officine Fotografiche, Via G. Libetta 1

Gli organi di informazione e l’uso delle immagini. Dalla spettacolarizzazione delle news all’infotainement, passando per la concentrazione del mercato editoriale italiano fino all’analisi di un caso concreto: il processo Eternit di Torino visto dai media. Sono i temi della seconda edizione delle giornate di Studio sulla Fotografia Documentaria e il Fotogiornalismo, organizzata da Punto di Svista e Officine Fotografiche, dal 18 al 20 aprile 2012. Tre appuntamenti di approfondimento e dialogo con addetti ai lavori, giornalisti, critici e photoeditor che culmineranno con la visione, in anteprima a Roma, del film documentario di Niccolò Bruna e Andrea Prandstraller, Polvere – Il grande processo dell’amianto.

Mercoledì 18 aprile si parte con un seminario incentrato sulla natura dell’immagine documentaria. Condotto da Maurizio G. De Bonis (critico delle arti visive e direttore della testata giornalistica online CultFrame - Arti Visive) e Andrea Attardi (docente di fotografia all’Accademia di Belle Arti di Roma), l’incontro affronterà le tappe significative della storia della fotografia e del cinema al fine di fornire gli strumenti per comprendere la complessità della fotografia documentaria, genere per nulla monolitico caratterizzato da articolazioni diverse e sorprendenti.  Il 19 aprile spazio all’approfondimento sull’uso delle immagini fotografiche sui mezzi italiani d’informazione. Discuteranno dell’argomento i photoeditor, Tiziana Faraoni del settimanale L’Espresso, Stefano Simoncini del mensile Loop, e il fotografo indipendente Luca Locatelli. L’obiettivo è mettere a fuoco, attraverso il confronto tra le diverse esperienze professionali, le differenze che i fotografi riscontrano tra la stampa italiana e quella internazionale e le problematiche quotidiane che i photoeditor affrontano nel lavoro di redazione. Il 20 aprile le giornate si concludono con l’analisi del recente processo Eternit di Torino, dove, tra gli altri, interverranno Bruno Pesce (coordinatore Associazione Vittime dell’Amianto), Nicola Pondrano (Segretario Camera del lavoro Casale Monferrato), Giampiero Rossi (giornalista e autore del libro La lana della salamandra) e Niccolò Bruna (regista). L’obiettivo è portare alla luce il disagio sociale e le battaglie civili, ma anche capire come i mass media italiani hanno trattato la vicenda Eternit e il relativo processo di Torino che, per la prima volta, ha visto riconoscere i danni dell’amianto in tribunale e le responsabilità dei dirigenti della multinazionale svizzera che lo produceva.

Per l’occasione sarà presentato lo slide show del progetto fotografico La fibra d’oro e l’assenza del fotografo Alfredo Covino e, in anteprima a Roma, verrà proiettato il documentario d'inchiesta, Polvere – Il grande processo dell’amianto, di Niccolò Bruna e Andrea Prandstraller, menzione speciale all'ultima edizione (2011) del festival CinemAmbiente di Torino e secondo premio al concorso documentari italiani. Un racconto lucido che si snoda tra udienze agli imputati proprietari della multinazionale Eternit: il belga De Marchienne e lo svizzero Schmidheiny e una comunità intera, quella dei Casalaschi, che da trent'anni lotta per ottenere giustizia per i suoi 3.000 morti, tra ex operai e semplici cittadini, a causa dell’amianto. Una pesante eredità che però non impedisce a paesi come il Brasile e l’India di continuare a estrarre e commercializzare l’amianto.

Tutti gli appuntamenti vedranno docenti, giornalisti, fotografi e operatori del settore interagire con il pubblico presente, anche grazie a proiezioni di immagini che rappresenteranno i testi visuali sui quali discutere.

PROGRAMMA

Mercoledì 18 aprile, ore 18.30

SEMINARIO

La natura ambigua dell’immagine documentaria
Conducono:

Maurizio G. De Bonis (critico delle arti visive, direttore della testata giornalistica online CultFrame – Arti Visive e Presidente di Punto di Svista) e Andrea Attardi (docente di fotografia all’Accademia di Belle Arti di Roma e fotografo)

Giovedì 19 aprile, ore 18.30

INCONTRO - DIBATTITO

Fotografia e (libera) stampa

Intervengono:

Tiziana Faraoni (Photoeditor L’Espresso), Stefano Simoncini (Photoeditor Loop)

Luca Locatelli (fotografo indipendente)

Moderano: Emilio D’Itri, Alfredo Covino e Maurizio G. De Bonis

Venerdì 20 aprile

SLIDE SHOW - TAVOLA ROTONDA - PROIEZIONE

Eternit: una tragedia italiana

Ore 18.00: Presentazione de La fibra d’oro e l’assenza

Un lavoro fotografico di Alfredo Covino

Slide show e intervento dell’autore

Ore 18.45: Tavola Rotonda, Una tragedia italiana sugli organi di informazione

Relatori:

Nicola Pondrano (Segretario Camera del lavoro Casale Monferrato), Niccolò Bruna (regista), Giampiero Rossi (giornalista e autore del libro La lana della salamandra), Alfredo Covino (fotografo e Vice Presidente di Punto di Svista)

Modera: Maurizio G. De Bonis
Interverrà: Bruno Pesce, coordinatore Associazione Vittime dell’Amianto

Ore 21.00: Proiezione film Polvere – Il grande processo dell’amianto

Regia di Niccolò Bruna e Andrea Prandstraller

Introducono: Niccolò Bruna e Maurizio G. De Bonis


INFORMAZIONI

Giornate di Studio sulla Fotografia Documentaria e il Fotogiornalismo

Presso Officine Fotografiche / Via G. Libetta 1, Roma / Telefono: 06.5125019

A cura di Punto di Svista / Curatori: Alfredo Covino e Maurizio G. De Bonis 

Organizzazione e comunicazione a cura di Officine Fotografiche  / Emilio d’Itri, Elena Giorgieri, Renata De Renzo

Punto di Svista – info@puntodisvista.net //www.puntodisvista.net
Officine Fotografiche – of@officinefotografiche.org // www.officinefotografiche.org
Ufficio Stampa Renata De Renzo press@officinefotografiche.org

Share |
Journey to the Lowlands vince l’URBAN Book Award 2020
La fotografa modenese Valeria Sacchetti con il progetto Journey to the Lowlands è la vincitri...
vincitore CCF book award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020 18a edizione   previsto ...
DREAMLANDS
In partenza la nuova iniziativa di  Isp, che in collaborazione con Photographers.it  propo...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
Non ci sono Eventi per questa categoria.

  Popular Tags  
base di riflessioni poesia reflex tradizione Parallelozero pubblicazione giovani FORMA fotografica book Foro Stenopeico memoria corso sardegna
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13897 Utenti Registrati + 27205 Iscritti alla Newsletter
6889 News Inserite - 1844 Articoli Inseriti
2813 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate