Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Mostre » Scheda Articolo

Turin Photo: Saggio fotografico sulla la guida degli travestiti dal prostituizone a Rio (Brasile)
Autore: Pedro Stephan - Pubblicato il 05/10/10 - Categoria Mostre
Questo articolo non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 4328 volte

Share |

“Luana Muniz, la Regina della Lapa”, saggio del fotografo Pedro Stephan su travestito, capo della prostituizone a Rio de Janeiro, è distacco nella terza edizione del Turin Photo Festival. La esposizione iniziato da 30 di setembre e sara in mostra al 10 di ottobre, nell’edificio dell’ex Manifattura Tabbachi in corso Régio parco 134/H. Il Turin Photo Festival si dedica da esibire lavori che trattavano di nuovi punti, e sta essendo conosciuto come evento che svela nuovi bernoccoli per la scena internazionale della fotografia. Nella edizione 2010 del festival, la fotografia brasiliana è a fuoco e sono stati selezionati alcune artiste che rappresentano l’etta della fotografia brasiliana contemporânea. Stephan sará l’único fotografo da abbordare Il tema GLBT (Gays, Lesbiche. Bissessuali e Trasgeneri).
 
Il saggio di Stephan sciogile le attivitè del travestito, impresario e produttore culturale che comanda gli trasgeneri che circolano alla notte, tradizionale rione zingaro che dal’inizio del novecento che ricoverava i più grandi cabaret della città meravigliosa. I lenti di Stephan captano Il balletto che è Il trottoir di Luana nelle vie e marciapiedi, sua preparazione a casa, con aiuto degli figliocci, e Il suo lavoro organizzando e proteggendo suo gruppo di trasgeneri.
 
Il pubblico italiano potrà controllare tatuaggi, corpi mutati e gli occhi libidinosi della Regina della Lapa, una registrazione sull’ombra degli marciapiedi, alla porta degli alberghi nascosti sull’arbusti e, nella via fari delle machine. Il tema degli trasgeneri fa parte della storia della vita mondana dal Rio de Janeiro, città cui hà notorietà esportare begli travestiti per Il mondo. Questo tema tabu accende Il chimerico popolare brasiliano per vari decadi. Però, anche sono già stati pubblicati negli titoli degli giornali italiani, dunque, vari trasgeneri brasiliani hanno diventato amanti degli importanti politichi e sono stati involti in scandali e, come sono la parte fragile, sono stati assassinati. Questa è una oportunità del pubblico italiano avvicinarsi di queste persone e entrare nelle sue intimitè, senza la parete della condana religiosa e Il pregiudizio che contorna Il tema della protituizione trasgenero.
 
Il saggio hà debuttato nel FotoRio 2009, festival internazionale a Rio de Janeiro e che hà fatto grande successo, portanto oltre 3000 visite, in soltanto uno mese di espozione alla rinomata Galleria LGC D’Arte Contemporanea.
 
Questa è la seconda esposizione internazionale de Pedro Stephan in 2010, abbordando Il tema GLBT (Gays, Lesbiche. Bissessuali e Trasgeneri).
 
In luglio, Il saggio “Fra Amici & Amori – Spazi di socializione GLS del Rio”, è stato in mostra in Madrid, Spagna, dove è stato successo di pubblico, affollando Il Spazio F, galleria d’arte di Madrid.
 
Secondo Il fotografo e critico Marcos Bonisson che sottoscrive Il testo che presenta Il saggio “Regina della Lapa”, le fotografie di Stephan mostrano un importante argomento abbondante mondo imagine su di noi. “Il trasgenero è un tema quasi sconosciuto nella fotografia brasiliana, per essere un tabu, quando infatti, c’è della forma evidente e costante nel nostro quotidiano.(...)
 
La camera rivela Il campo occulto da banda di un mondo che sapiamo esserci ma, poco si conosce meno per lo stigma del ripudio, del pregiudizio e della battuta travestita di paura”, define Bonisson.
 
BIOGRAFIA
 
Pedro Stephan, oltre fotografo, è laureato in giornalismo, con attuazione ampia nella stampa gay dal Brasile e dell’estereo. Suoi saggi sono stati pubblicati nelle più importanti reviste internazionali, come la francesa “Tetu Magazine”, a cura del stilista Yves Saint Laurent; nelle reviste tedesche “AK Magazine”, “Siegessaeule” e “Du and Ich” e nelle nordamericane “Circuit Noize” e “La Vida”, fra altri.
 
Ha collaborato per importanti lavori istituzionale, come gli cartelli del Gay Parade a Sao Paolo(Brasile), in 2004 e, la campagna di prevenzione del HIV-AIDS, organizzato per Il gruppo militante ARCOBALENO, con patrocinio per Il Ministero della Salute del Brasile e per la UNESCO. Stephan è maestro in Comunicazioni e Cultura nella Università Federale dal Rio de Janeiro (UFRJ) e scrive sua tesi di dottorato in Letteratura Comparata, nella Università Federale Fluminense (UFF), nella città di Niterói, Rio de Janeiro. Insegna Linguaggio Fotografico nella Università Candido Mendes. Attualmente, dedicasi al un documentario, fotografando i diversi aspetti della cultura omossessuale brasiliana, oltre al processo di emancipazione omossessuale che, forse, sia la grande grande conquista civile e democratica negli ultimi anni.


Contatti:
rodolfo.abreu@gmail.com
pedro.stephan@gmail.com

Share |
TPD 2022 le prime anticipazioni
Trieste Photo Days 2022: le prime anticipazioni 28-29-30 ottobre 2022 - 9a edizione Ospiti Susan...
TTA WEEKEND 2022
Travel Tales Award 2022 arriva alla sua fase conclusiva, con il TTA Weekend dell’1 e 2 ottobre...
AI PHOTO ART DEVELOPMENT
Corso online per l’uso dei nuovi programmi di intelligenza artificiale dedicati all’imag...
mostra Travel Tales 2022
Starring,  con Photographers.it, Viaggio Fotografico,  Il FOTOGRAFO,  la OTTO Gallery...
Travel Tales II
Starring,  con Photographers.it, Viaggio Fotografico,  Il FOTOGRAFO,  la OTTO Gallery...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
22 Ottobre 2022         a Roma   (Roma)
ws cities ..[continua]
02 Novembre 2022         a Milano   (Milano)
aiart ..[continua]

  Popular Tags  
progetto masterclass arti visive memoria palermo lavoro csfadams vacanze spettacolo stylist backstage book Obiettivo Polaroid comunicazione Nital
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
20/09/21
I numeri di Photographers.it
13962 Utenti Registrati + 35826 Iscritti alla Newsletter
6976 News Inserite - 1872 Articoli Inseriti
2818 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate