Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Cultura Fotografica » Scheda Articolo

A Beaulieu sur Mer viene presentato il progetto di Enrico Ratto: BUENOS AIRES PASADO Y PRESENTE
Autore: pianoBI - Pubblicato il 12/12/15 - Categoria Cultura Fotografica
Gradimento: Molto Interessante
Questa pagina è stata visitata 2259 volte

Share |


Venerdì 18 dicembre a Beaulieu sur Mer in Costa Azzurra, verrà inaugurata REFLETS DES 2 MONDES, una mostra collettiva che vedrà esposti per la prima volta i lavori di Enrico Ratto, giornalista italiano, fondatore del Magazine Maledetti Fotografi.

Il progetto del giornalista ha lo scopo di indagare, attraverso il racconto di testi e immagini, il legame tra presente e passato che caratterizza le città contemporanee. Si parte dal Sud America con Buenos Aires. La mostra sarà accompagnata dalla pubblicazione “Quaderno di Buenos Aires” con testi di Bendetta Donato e Frank Horvat.

Il viaggio fotografico rappresentato da Enrico Ratto, descrive e documenta una varietà architettonica, che fa di Buenos Aires una delle realtà urbanistiche più interessanti e singolari del mondo contemporaneo.

Veri e propri gioielli dell'espressione e della progettazione strutturale, edifici di grande categoria, tra i quali si rintracciano: quelli tradizionali, di matrice modernista, di netto taglio francese, in stile italiano e infine razionalista. Marmi solenni, facciate ricurve, vecchie icone si connettono e dialogano con gli arricchimenti di nuovi e moderni quartieri, di vetri e specchi che hanno cambiato lo skyline della città.

La serie fotografica proposta, dimostra come lo stesso scenario possa essere ripreso da differenti prospettive e, al contempo, da un unico punto fisso. In questo caso, la scelta di una stessa prospettiva, conferisce, attraverso un gioco di sperimentazioni cromatiche, una visione che varia da immagine ad immagine, offrendo così una versione camaleontica della medesima realtà.

Palazzi che parlano e raccontano memorie, edifici di altri tempi che si specchiano nelle attuali architetture esistenti, chiamate a conservare e a trasmettere il proprio passato, attraverso l'immagine che su di essi si riflette.
Da questo presupposto l'autore inizia la propria ricerca, superando il livello dello specchio, che si traduce nell'azione del vedere e osservare, per andare oltre e compiere il passaggio verso la comprensione, qui intesa come atto del conoscere la profondità di ciò che è diverso dal presente, che risulta essere esistito e che persiste nel contemporaneo, perchè riesce a sconfinare dall'orizzonte visivo di ciò che abbiamo di fronte.

Le due realtà, passato e presente, instaurano un rapporto di reciprocità, grazie al quale, gli edifici pregressi si rispecchiano su costruzioni moderne, capaci non solo di restituirne l'immagine, ma di valorizzarla e renderla perennemente attuale perchè sempre presente nel contesto ripreso e dunque contemporanea.

La mostra viene presentata nell'ambito di una doppia personale: accanto al racconto di Buenos Aires, verranno esposte le opere di Eva Pollio.


Note biografiche


Enrico Ratto
Giornalista italiano, presenta la sua serie fotografica dedicata alle architetture della città di Buenos Aires, la gloriosa metropoli in cui ogni palazzo moderno riflette un palazzo storico, riuscendo così a raccontare il passato tramite l’architettura.
Eva Pollio
Scultrice e scenografa italiana, presenterà una serie di sculture ispirate alle figura storica di Giuseppe Garibaldi. Si tratta di opere in cartapesta e terracotta che mostrano i busti dell’eroe dei due mondi, protagonista di imprese in Italia, in Europa e in Sudamerica.

Info

Dal 18 dicembre 2015 al 4 gennaio 2016
Vernissage Venerdì 18 dicembre ore 18
Tutti i giorni dalle 14.00

Sede
Chapelle
Santa Marie de Olivo di Beaulieu sur Mer
Boulevard
du Maréchal Leclerc
06310 Beaulieu-sur-Mer France


Share |
Paolo Pellegrin sceglierà il Portfolio vincitore di URBAN Photo Awards 2021
Siamo entusiasti di annunciare la presenza di un altro grandissimo fotografo dell’agenzia Magnum Pho...
storie premiate al TTA
Ecco le storie premiate a vario titolo su TTA, TRAVEL TALES AWARD. Ai primi di settembre verranno ...
ImageNation Milan
ImageNation Milan - The New Aesthetics arriva a Milano  con una mostra internazionale presso la...
CITIES 9
CITIES 9 è pronto, un numero molto  interessante! In questo numero, oltre alle 4 storie ...
Wildlife Photographer of the Year 56
Torna a Milano Il Wildlife Photographer of the Year, la mostra di fotografie naturalistiche pi&ugrav...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
29 Ottobre 2021         a Trieste   (Trieste)
TPD masterclass ..[continua]

  Popular Tags  
mariateresa cerretelli Fulvio Bortolozzo sconti 2010 poesia gente manicomio photoshow premi novoflex personale facebook libro fotografico isfci editing contemporanea
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
20/09/21
I numeri di Photographers.it
13943 Utenti Registrati + 31416 Iscritti alla Newsletter
6918 News Inserite - 1851 Articoli Inseriti
2813 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate