Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food   www.esta-usa-visto.it/              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Mostre » Scheda Articolo

C'E' ANCORA UN SACCO DI SPAZIO LA' IN FONDO
Autore: Maria Rebecca Ballestra - Pubblicato il 04/11/10 - Categoria Mostre
Questo articolo non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 1915 volte

Share |

Nell’ambito di CHANGING PERSPECTIVES/CAMBIANDO PROSPETTIVE (giugno – novembre 2011), dedicato al lavoro di Maria Rebecca Ballestra, il Genoa Port Center ospita, in occasione del Festival della Scienza, “THERE’S PLENTY OF ROOM AT THE BOTTOM” / “C’è ANCORA UN SACCO DI SPAZIO Là IN FONDO”, quinta ed ultima tappa del progetto espositivo. L’opera ricorda l’affondamento della petroliera Haven avvenuto il 14 aprile 1991, causando il riversamento di migliaia di tonnellate di greggio nel mare antistante la città. L’artista, ispirandosi ad una “spugna” nata dalle recenti ricerche sui materiali porosi nanostrutturati sviluppate dall’IIT (Istituto Italiano di Tecnologia) e grazie alla consulenza scientifica del professor Alberto Diaspro, direttore dell’Unità di Nanofisica dello stesso istituto, ha realizzato un’installazione site specific, ideata appositamente per il Genoa Port Center.

Ragionando sul possibile impiego di questo nuovo materiale per “catturare” gli idrocarburi dispersi in mare, l’opera si propone quale dispositivo per avviare una riflessione sugli apporti dalla tecnologia nei disastri ambientali causati dall’uomo. L’installazione, legata al tema dell’inquinamento dei mari e della salvaguardia dell’ambiente, sposa così una delle missioni della Fondazione Muvita, partner del progetto e gestore operativo del centro espositivo.

Il titolo dell’opera è preso in prestito dalla frase con cui nel 1959 lo scienziato americano Richard Feynman diede un fondamentale impulso alle ricerche nanotecnologiche.

Share |
Open call TPD2018: presentazione di progetti espositivi, editoriali, libri e magazine
Ti occupi di fotografia urbana? Hai prodotto un libro o una zine fotografica sull’argomento? ...
Corigliano Calabro Fotografia
CORIGLIANO CALABRO FOTOGRAFIA 2018 - www.coriglianocalabrofotografia.it  programma della manife...
FUJIFILM X-VISION TOUR 2018
Il FUJIFILM X-Vision Tour, dedicato alla fotografia e al video, è un roadshow che gira il Bel...
Open Call: TPD Book Award 2018
Nell’ambito di Trieste Photo Days 2018, festival internazionale della fotografia, l’asso...
Premio Marco Pesaresi per la fotografia contemporanea
Il Premio Marco Pesaresi per la fotografia contemporanea è promosso dal Comune di S...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
20 Agosto 2018         a Perù   (Roma)
Il Perù: un Paese straordinario da scoprire con la tua fotocamera, insieme al Fotografo Rober..[continua]
08 Settembre 2018         a Grado   (Gorizia)

  Popular Tags  
backstage paesaggio LEXAR storia salento movimento capture one pippo fotografia digitale World Press Photo museo Flash illuminazione concorso fiaf terra
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13711 Utenti Registrati + 11630 Iscritti alla Newsletter
6630 News Inserite - 1790 Articoli Inseriti
2797 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate