Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi www.esta-usa-visto.it/   Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Riflessioni » Scheda Articolo

Il restauro del teatro di Hierapolis,affidato ad esperti archeologi italiani
Autore: Fabio Alfano - Pubblicato il 18/09/11 - Categoria Riflessioni
Questo articolo non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 2700 volte

Share |

La città romano-ellenistica di Hierapolis (oggi Pamukkale) è uno dei siti archeologici più interessanti della Turchia e conserva i resti del teatro che sarà restaurato dalla squadra di restauratori guidata da Francesco D’Andria dell’Ibam-Cnr, con il supporto economico del Ministero della Cultura di Ankara.

Grazie alle competenze e alle tecnologie italiane tonerà agli antichi splendori la fastosa facciata teatrale marmorea costruita all’inizio del terzo secolo dopo Cristo, sotto il regno di Settimio Severo. Secondo gli esperti, si tratta di uno degli esemplari meglio conservati dell’architettura barocca che si sviluppò nelle province orientali dell’Impero romano.

Il gruppo che sta lavorando sul sito di Hierapolis è costituito da ottanta persone – restauratori e tecnici provenienti dal Cnr e da Università italiane e straniere – ed è coordinato dal Direttore dell’Ibam-Cnr, Francesco D’Andria. I mille blocchi decorati appartenenti alla facciata della scena sono stati analizzati, catalogati, riprodotti in 3D con le tecnologie più innovative e ricollocati in un modello virtuale della struttura teatrale. Archeologi e architetti hanno avuto il supporto dell’Ibam-Cnr, esperto nei progetti di valorizzazione dei beni archeologici, che qui ha messo in campo i suoi specialisti: del telerilevamento, dello scavo stratigrafico, delle prospezioni geofisiche, della cartografia computerizzata, delle analisi sui reperti, delle riproduzioni virtuali. Grazie a questo lavoro si è riusciti a ricostruire perfettamente la scena. Ora ogni blocco di marmo, prima di essere riposizionato nella collocazione originaria, verrà restaurato, fissato con perni speciali e integrato delle porzioni mancanti.

Hierapolis è un sito molto importante: sorge presso la famosissima Pamukkale, celebre per le sue sorgenti termali delle cascate di calcare bianco, invasa ogni anno da tantissimi turisti. Il progetto prevede, oltre al restauro del teatro, lo scavo del Santuario delle Sorgenti, costruito sul sito dove sgorgano le acque termali che creano le meravigliose formazioni di calcare bianco che danno al luogo il nome di Castello del Cotone (Pamukkale). Il terzo obiettivo del gruppo italiano interessa il complesso monumentale di epoca bizantina (quinto secolo dopo Cristo) nato sul sito dove fu sepolto l’Apostolo Filippo, uno dei maggiori centri di pellegrinaggio della prima era cristiana.

Share |
Inaugurazione mostra Over.State di Ilias Georgiadis
Inaugurazione Over.State di Ilias Georgiadis a cura di Michele Corleone Giovedì 14 novembre ore 19 ...
Una mostra di Letizia Battaglia a Magazzini Fotografici
A partire dal 13 dicembre 2019 Magazzini Fotografici ha il piacere di ospitare Letizia Battaglia.&nb...
Photolux 2019
torna Photolux Festival, la biennale che getta uno sguardo limpido sul panorama fotografico int...
New-Post Photography
MIA Photo fair è lieta di annunciare New-Post Photography?, una nuova iniziativa volta a...
17 Graffi. Piazza Fontana 50°
Nel cinquantesimo anniversario di quella che fu una delle pagine più drammatiche della storia...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
27 Dicembre 2019         a CAMBOGIA   (Lecco)
workshop fotografico dedicato alla fotografia di reportage I partecipanti lavoreranno a ideazione, s..[continua]
14 Gennaio 2020         a Firenze   (Firenze)
CORSO DI FOTOGRAFIA BASE DEAPHOTO FIRENZE Info e Iscrizioni www.deaphoto.it infodeaphoto@gmail..[continua]

  Popular Tags  
giovani Ritratti solitudine sardegna pinhole location reportage Bambini national geographic canson spettacolo mostre tradizione venezia manicomio multimedia
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13850 Utenti Registrati + 16066 Iscritti alla Newsletter
6844 News Inserite - 1829 Articoli Inseriti
2815 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate