Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Eventi » Scheda Articolo

LA PASSIONE DI CRISTO
Autore: Luca B Pagni - Pubblicato il 24/03/14 - Categoria Eventi
Gradimento: Molto Interessante
Questa pagina è stata visitata 3712 volte

Share |

"La Passione di Cristo" a Bracciano (RM)


Ecco una buona occasione per fare fotografie belle e suggestive...
Venerdì 18 aprile 2014

La Tradizione del Venerdì Santo a Bracciano (RM),
38 edizioni passate ed una in corso d’opera,
con la supervisione della storica Associazione “RIONE MONTI”,
radicato e attivissimo sodalizio per la cultura nel territorio dall’anno 1966.

La manifestazione è patrocinata dall’Amministrazione Comunale, dall’Università Agraria di Bracciano, dalla Pro Loco e dal Lions Club (Bracciano, Anguillara Sabazia, Monti Sabatini).

Grazie alla disponibilità della Principessa Maria Pace Odescalchi, l’arricchimento scenico offerto dalla cornice del castello Orsini-Odescalchi, imponente sfondo della Crocifissione è fondamentale per la perfetta riuscita dell’evento.

Le musiche, composte per la Passione di Bracciano dal Maestro John Sposìto (Edizioni Musicali C.P.M. Cinematografica – www.johnsposito.it), accompagnano Gesù dagli ultimi momenti della vita terrena alla Resurrezione.

La rievocazione storico-religiosa ha luogo in tre diversi siti.

La parte teatrale avrà luogo nel piazzale di Via S.Antonio, concesso benevolmente dall’Università Agraria di Bracciano. In questa location si avvicendano le scene che vanno dalla Predicazione di Giovanni Battista fino alla cattura di Gesù e alla flagellazione davanti a Ponzio Pilato.

Le scenografie di questa prima parte sono realizzate con dei videoproiettori professionali ad alta intensità luminosa, su uno schermo da retroproiezione, con conseguente animazione delle immagini.

Completano le scene elementi tridimensionali quali troni, triclini, piante, statue romane, colonne ed altro.

Terminato il Processo a Gesù, la Via Crucis si snoda per le vie del paese. 60 soldati Romani a piedi e a cavallo, circa 60 popolani, sacerdoti del Sinedrio, soldati di Erode, e personaggi principali, salgono al Castello seguendo questo percorso: via C.Cattaneo, via G. Palazzi, via A.Fausti, via Trento, Via Garibaldi, Piazza Dante e Via Principe di Napoli illuminata da fiaccole romane, a rappresentare la Salita al Monte Calvario.

La Crocifissione, sul primo bastione del Castello, a circa 15 mt di altezza permette agli spettatori di trovare posto nella sottostante Piazza Mazzini. Questa ultima parte, sicuramente la più suggestiva, è supportata tecnicamente da un notevole impianto audio, video e luci.

Gli apparati consentono una molteplicità di effetti audiovisivi altamente spettacolari, che culminano nella “Resurrezione”, una proiezione dell’immagine di Gesù Cristo alta come la facciata del castello. La maggior parte dei punti illuminanti usati nelle due situazioni sceniche sfrutta la tecnologia LED a basso impatto ambientale.

I costumi storici, vengono interamente realizzati, e ogni anno migliorati, dal Rione Monti. Partecipano circa 150 fra personaggi principali e figuranti e una squadra tecnica di 50 persone. Sicuramente uno dei momenti di massima aggregazione della realtà braccianese.

Tante persone che provengono dalle direzioni sociali più disparate, ma che lavorano fianco a fianco per il raggiungimento di uno scopo comune: il miglior risultato.

Tutti i collaboratori sono volontari e non percepiscono nessun tipo di compenso o rimborso. Partecipano attivamente alla manifestazione altre Associazioni presenti sul territorio: La Compagnia del Castello, il Comitato Pisciarelli e l’ASD Equitazione Butteri Bracciano.

Le tre parti della “ PASSIONE DI CRISTO “ hanno una durata complessiva di circa 2 ore e in caso di pioggia l’evento è rimandato al primo giorno utile successivo. Un ringraziamento particolare va ai professionisti che collaborano con noi: Antonello Resch Trucco teatrale e cinematografico e Studio di doppiaggio CTA Digilab di Sabrina D’Orazio e Federico Achilli.

Share |
FESTIVAL DELLA FOTOGRAFIA ETICA
LODI - FESTIVAL DELLA FOTOGRAFIA ETICA Dal 25 settembre al 24 ottobre 2021 Come ogni anno il F...
storie premiate al TTA
Ecco le storie premiate a vario titolo su TTA, TRAVEL TALES AWARD. Ai primi di settembre verranno ...
Francesco Cito sceglierà il vincitore di URBAN Book Award
Siamo onorati di ospitare nella giuria di URBAN Photo Awards 2021 Francesco Cito, uno dei più grandi...
Festival del Tempo 2021: aperta la call per gli artisti
Il FESTIVAL DEL TEMPO, il primo Festival dedicato al Tempo, lancia due Bandi Internazionali all&rsqu...
Treiste Photo Days
In anteprima alcuni  contenuti del Festival Trieste Photo Days. La rassegna vedrà tra g...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
29 Ottobre 2021         a Trieste   (Trieste)
TPD masterclass ..[continua]

  Popular Tags  
foto Foro Stenopeico Amsterdam genova capture one Claudia Rocchini india Trieste viaggio fotografico manfrotto Fulvio Bortolozzo viaggi base cina contrasto rassegna fotografia
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
20/09/21
I numeri di Photographers.it
13943 Utenti Registrati + 31414 Iscritti alla Newsletter
6918 News Inserite - 1851 Articoli Inseriti
2813 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate