Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Photofestival   Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Recensioni prodotti » Scheda Articolo

PHOTOCHINA: COMPERARE ACCESSORI FOTOGRAFICI A BASSO PREZZO
Autore: gabriele donati - Pubblicato il 08/05/17 - Categoria Recensioni prodotti
Gradimento: Molto Interessante
Questa pagina è stata visitata 1022 volte

Share |

Io ci sono cascato più di una volta. Li guardo su amazon o su wish, bellissimi, quasi irreali. Orde di bank enormi, stativi con appesi illuminatori e flash incredibili, tutto a prezzi ridicoli che ti fanno cedere all'acquisto compulsivo. Poi li ordini e quasi sempre arrivano e non servono nemmeno a tenere le porte aperte.
Dico quasi sempre, perchè in alcuni casi l'acquisto si rivela veramente un affare.
Ma come distinguere gli acquisti buoni da quelli destinati ad essere delle mere fregature?
Credo che la mia esperienza possa essere l'unica cartina tornasole, raccontando i miei acquisti più azzeccati e quelli inutili.

- Avevo bisogno di un illuminatore a luce continua, ne vedo uno in set comprensivo di due illuminatori a cinque lampade (quelle banali a risparmio energetico) con due bank e due stativi. All'apertura mi ritrovo con uno dei due illuminatori che non funziona (il venditore cinese dopo aver verificato tramite un mio video che non funziona, me ne manda un'altro senza chiedere indietro il guasto), due cavalletti molto leggeri ed un po' plasticosi, ma funzionanti e due bank discreti. Alla fine il set si rivela molto funzionale, anche se ci sono alcune problematiche. Il tutto infatti non è molto comodo per il trasporto, le dieci lampade che sono molto delicate vanno smontate e rimontate una per una tutte le volte. I due bank, pure loro vanno montati e smontati continuamente se si vuole limitare lo spazio. In realtà ho ovviato al problema sostituendo le lampade con quelle a led che possono tranquillamente restare attaccate senza rompersi.

- Ho acquistato un octa bank con attacco universale, con quel prezzo la staffa elichrome era veramente impossibile averla. Il bank è buono, veramente grande. Ma l'attacco universale è un affare difficile da gestire: le quattro viti non hanno la forza sufficiente per poter reggere il peso di un bank così grosso. Ovviamente devo studiare ed ovviare con uno spessore da incastrare tutte le volte.
Per un prezzo così non potevo pretendere un Chimera con attacco elinchrome.

-  Sincro flash radio. Un'ottimo ammenicolo per risparmiarsi il cavo sincro tra i piedi. Le prime volte funzionano in maniera entusiasmante, per venti euro ci si cambia la vita. Poi succede che non vanno più. Puoi cambiare la batteria, tenere vicini emittente e ricevente, ma niente. Non scattano più in sincro. Buttati nella spazzatura.

-Softbox ad ombrello. Un'idea veramente comoda per portarsi in giro dei bank anche grandi che una volta chiusi, occupano pochissimo spazio. Preso su wish, ed arrivato abbastanza velocemente, poi ti rendi conto che nel portaombrelli elinchrome ( e credo della maggiorparte dei flash) la stecca non passa, troppo grande. Per cui ho dovuto fare una modifica, inoltre scordarsi di inclinare più di tanto il bank: la cerniera non lascia molto movimento. Nel complesso però il tutto funziona ed a un prezzo veramente basso.

-Mattebox, preso per la videocamera. Quelli seri costano svariate centinaia di euro, questo trenta euro. Fa il suo sporco lavoro, ma è un plasticone...se non controlli bene, a volte le alette si muovono e si rischia di avere un lavoro con un'aletta stabilmente nell'inquadratura.

Questo mio piccolo compendio non ha la pretesa di essere un manuale sull'acquisto, ma una semplice esortazione al pensiero: "se costa meno, c'è un motivo".
tratto da http://gabrieledonati.altervista.org/photochina-comperare-accessori-fotografici-a-basso-prezzo/

Share |
record iscrizioni ad URBAN 2017 Photo Awards
condividiamo con voi la soddisfazione pe ri dati di chiusura del nostro partner  URBAN Photo Aw...
X Vision Fujifilm Tour
Fujifilm mette a fuoco la fotografia con X-Vision Tour, il nuovo roadshow di cultura fotografica che...
SOS salvataggio in Fototeca
Siamo Elena e Patrizia Piccini, attuali conservatrici di Fototeca Gilardi, uno dei pochi archivi...
FotoLeggendo inaugura il 16 giugno allo Spazio Factory Museo Macro a Roma
FotoLeggendo apre le porte al pubblico da venerdì 16 giugno alle 18 negli spazi del Macro Tes...
CALL FOR ARTISTS MARTELIVE 2017 ARTI VISIVE Open call per giovani pittori, fotografi, street artist,
Per la finale nazionale del contest MArteLive che si svolgerà in un’unica ed esclusiva location a R...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
30 Giugno 2017         a Torino   (Torino)
Efrem Raimondi, Marino Ravani, Anna Contestabile/Patrizia Gregnanin ..[continua]
06 Luglio 2017         a Provenza   (Agrigento)
La Provenza, con i suoi splendidi ed infiniti campi di lavanda, i suoi pittoreschi borghi, i colorat..[continua]
20 Luglio 2017         a Mugello   (Firenze)
3 giorni di full immersion fotografica tra i monti dell'Appennino tra Firenze e Bologna, tra i bosch..[continua]
06 Ottobre 2017         a Massarosa   (Lucca)
Ritorna il popolare workshop di ritratto condotto da Enzo Dal Verme. Un fine settimana intenso e di..[continua]

  Popular Tags  
expò sala posa riflessi firenze emozioni fotografia professionale concerto piemonte photographers leica prodotto macro reggio emilia presentazione inaugurazione
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13446 Utenti Registrati + 9578 Iscritti alla Newsletter
6391 News Inserite - 1734 Articoli Inseriti
2753 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate