Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   www.esta-usa-visto.it/   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Tutorial » Scheda Articolo

Scatto sulla luna- Fotografare al meglio i corpi celesti
Autore: Fabio Alfano - Pubblicato il 14/10/11 - Categoria Tutorial
Gradimento: Utile a Sapersi
Questa pagina è stata visitata 6974 volte

Share |

Molte persone sono veramente affascinate dai corpi celesti ed in special modo dalla luna,ma non sanno quanto sia particolare (non complicato) impostare la reflex nella giusta condizione.

Due sono i problemi più grandi che vi troverete ad affrontare, il primo è dato dalla brillantezza della luna, e il secondo dalle proporzioni che faranno sembrare ai vostri occhi la luna molto più grande di quanto realmente sarà rappresentata nelle vostre fotografie.
In questo articolo andremo a vedere come risolvere questi problemi e ottenere delle foto spettacolari con protagonista la luna.

1. La prospettiva giusta:

Cercherò di spiegarvi questo punto cercando di essere il più chiaro possibile: uno dei problemi della prospettiva nella fotografie della luna sarà rappresentato dal fatto che la distanza della luna da voi è molto più ampia della distanza tra voi e gli altri oggetti presenti nella scena (come le montagne, una città sullo sfondo etc.).
Questa differenza, se abbinata a obiettivi con focali corte può rendere la dimensione della luna sproporzionatamente più piccola, quindi cercate di ricordarlo quando con un grandangolo state scattando un paesaggio che ha la luna sullo sfondo.
Al contrario, usando focali più lunghe gli oggetti sembreranno più vicini uno all’altro: in fotografia si parla di compressione del piano prospettico.

2. L’esposizione:

Essendo l’oggetto più luminoso nel cielo, la luna verrà quasi sicuramente sovraesposta se ripresa con un esposizione automatica e somiglierà di più a un disco luminoso che a un corpo celeste.
Come ho detto sopra, l’occhio umano non ha questo problema, perché il cervello è in grado di percepire una gamma più ampia di luce rispetto al sensore digitale. Con una fotocamera digitale invece è non è possibile fotografare soggetti molto chiari o molto scuri nella stessa immagine: nel caso vorremmo fotografare una scena con delle sfumatura di bianco e nero dovremmo nella maggior parte dei casi decidere se sacrificare le parti più scure sottoesponendole o le parti più chiare sovraesponendole.

Come risolvere questo problema di esposizione? Con delle macchine fotografiche a pellicola possiamo usare una doppia esposizione, quindi esponendo due immagini nello stesso frame della pellicola, mentre con il digitale, dovremmo fare due foto da unire poi in post-produzione.
Sorpresi? Ebbene si, il 99% delle foto scattate di notte con la luna sono rappresentazioni di scatti diversi uniti trà loro!
Questo perchè come dicevo prima è impossibile esporre correttamente la luna e il resto della scena in un sola fotografia. Se ci riuscite, fatemi una telefonata.

3. Quando e dove fotografare la luna

La luna come tutti sappiano ha delle fasi che la rendono ogni notte diversa, quindi procuratevi un calendario lunare e scegliete la notte giusta per scattare solo una falce o una bella luna piena e luminosa.
In città dovrete tener conto dell’inquinamento luminoso, per questo vi consiglio di spostarvi o al mare o in montagna, dove avrete a disposizione anche una scena che si presterà molto bene a essere fotografata con la luna.

4. Suggerimenti in pillole

- Usate un treppiedi, con l’utilizzo di un teleobiettivo è più probabile qualche movimento involontario della fotocamera che causerà una foto sfocata e senza dettagli.

- Per la stessa ragione, comprate un pulsante di scatto remoto oppure usate l’autoscatto per ridurre il tremolio della pressione del pulsante di scatto.

- Gli obiettivi più adatti partono dai 400 mm in su. Se volete dei zoom più spinti senza comprare un nuovo obiettivo potrete montare dei moltiplicatori di focale.

- Modalità: Manuale, solo con questa modalità potrete ottenere foto decenti.

- Tenete il valore ISO il più basso possibile, evitando il rumore digitale.

- Auto Focus: pesato al centro, ma sarebbe meglio usare la messa a fuoco manuale e impostarlo su “infinito“.

- Diaframma: direi che con un apertura intorno a f/11 riuscirete non perdere nessun dettaglio del corpo celeste.

- Tempo di Esposizione: con un valore ISO a 100 e un diaframma f/11 potreste aver bisogno anche di 1/125 di esposizione (prendete questo dato con le pinze), tutto dipende dalla luminosità della luna.

- Scattate in RAW sempre e comunque, correggerete il bilanciamento del bianco in post-produzione.

- Di notte attenzione all’umidità che può rovinare le vostre lenti.

 

 

Share |
CITIES INSIDE
rilanciamo volentieri una nuova iniziativa del nostro partner Isp; una call gratuita per progetti ch...
News dai Festival
riteniamo utile per chi si interessa di Fotografia un memo sui riposizionamenti in corso dei princip...
Cities 6
Cities 6 è in uscita a fine marzo 2020! oltre a poter ordinare copie del magazine sono dis...
Photo Days Tour
“Generazioni”, “Patriarcato di Aquileia” e “Staying Home Together&rdqu...
17 Graffi. Piazza Fontana 50°
Nel cinquantesimo anniversario di quella che fu una delle pagine più drammatiche della storia...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
07 Ottobre 2020         a MATERA   (Matera)
09 Ottobre 2020         a Città di Castello   (Perugia)
WORKSHOP FOTOGRAFIA COLLODIO UMIDO + CARTA SALATA A CITTÀ DI CASTELLO, VALTIBERINA, UMBRIA, 9..[continua]
24 Ottobre 2020         a Aprilia   (Latina)
L’erotismo in Fotografia visto dall'occhio di una delle più note fotografe di ritratto contemporaneo..[continua]
28 Ottobre 2020         a Catania   (Catania)
n Photo Workshop multitematico e “On The Road” con sessioni di scatti sulle bellezze architettoniche..[continua]
05 Novembre 2020         a Subbiano   (Arezzo)
Workshop di fotografia in Toscana dal 5 al 8 Novembre 2020 – massimo 10 partecipanti quota di part..[continua]

  Popular Tags  
brescia mostra collettiva portrait Photographers Days Fujifilm guerra nero fotografia contemporanea workshop fotografico esposizioni stylist gigliola foschi sociale marco carulli fotogiornalismo mariateresa cerretelli
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13891 Utenti Registrati + 23393 Iscritti alla Newsletter
6880 News Inserite - 1838 Articoli Inseriti
2810 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate