Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   www.esta-usa-visto.it/   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Mostre » Scheda Articolo

STANDING UP - COORDINATES OF THE IDENTITY
Autore: Red Stamp Art Gallery - Pubblicato il 15/11/16 - Categoria Mostre
Questo articolo non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 1155 volte

Share |

ARMIDA GANDINI

STANDING UP - COORDINATES OF THE IDENTITY

INAUGURAZIONE: SABATO 3 DICEMBRE 2016 – 16:30 / 20:00

MOSTRA: 3 DICEMBRE 2016 – 7 GENNAIO 2017

CURATORE / TESTO CRITICO: SONIA ARATA

INDIRIZZO: RUSLAND 22 – 1012 CL AMSTERDAM – NL Mappa >

Scarica il Comunicato Stampa "Standing Up-Coordinates of the Identity" >>>

Testo "Armida Gandini - STANDING UP - La griglia e le coordinate dell'identità" - Sonia Arata>>>

Intervista - Armida Gandini / In conversazione con Marco Nember >>>

Red Stamp Art Gallery è lieta di presentare "STANDING UP - COORDINATES OF THE IDENTITY", mostra personale di Armida Gandini. L'esposizione, che inaugurerà il 3 Dicembre 2016, raccoglie una serie di recentissime opere dell'artista italiana realizzate per mezzo di varie tecniche come il disegno a grafite su fotografia trasferita o stampata su carta, l'elaborazione in tecnica mista di pagine di rivista, l'intervento su fotografia a ritaglio,(a creare elaborati tridimensionali) o intaglio, la stratificazione di stampa su vetro e su carta fotografica.

I lavori, realizzati espressamente per questo progetto, esaminano il tema dell'identità personale, da sempre perno dell'investigazione di Armida Gandini; l'ideale punto di partenza dell'indagine è il video del 2009 "Io dico che ci posso provare": l'analisi del rapporto tra l'individuo, l'infinito campo di possibilità dell'esistenza e le diverse accezioni che può assumere la rete di coordinate, griglia di riferimenti e parametri con cui l' individualità di ciascuno viene a confrontarsi, si sviluppa a partire dalla situazione approfondita dalla sequenza e si snoda fino a concludersi idealmente nella composizione di varie opere disposte, come in una sorta di quadreria, sul fondo di un grande reticolato tracciato a matita dall'artista su un'intera parete della galleria, dove virtualmente vari personaggi di questo viaggio si incontrano e un ciclo si chiude, con l'acquisizione di nuovi punti di vista e la consapevolezza nata dal cammino percorso.

Con l'impiego della sovrapposizione del delicato e sicuro segno del tratto della mano alla fotografia, l'artista ci conduce attraverso le fasi di questo peculiare studio condotto con eleganza stilistica, per mezzo di sottili gradazioni e raffinate sfumature espressive.

Gli elementi figurativi sono caratteristici dell'universo visivo di Armida Gandini: lo spazio bianco e privo di connotati, disorientante limbo, non-luogo teatro di dinamiche della della coscienza e territorio dell'esperienza; la bambina, giovane personaggio figura della persona alla ricerca, dell'apertura mentale nei confronti del mondo e del nuovo, della purezza di una psiche che innatamente segue il proprio istinto; la treccia, simbolo della organizzazione di coordinate in una precisa tessitura, struttura del pensiero, codice dna portatore di informazioni che, come la linea del disegno, è matrice che ordina e da cui si dirama ogni forma.

STANDING UP – COORDINATES OF THE IDENTITY”, personale di Armida Gandini, è visitabile dal 3 Dicembre 2016 al 7 Gennaio 2017 presso Red Stamp Art Gallery, situata nel cuore del centro storico di Amsterdam. La mostra è introdotta da un testo critico di Sonia Arata, curatrice dell'evento e arricchita da un'intervista di approfondimento con l'artista a cura di Marco Nember.

Più info >

 

Red Stamp Art Gallery

Rusland 22 - 1012 CL Amsterdam – NL

info@redstampartgallery.com

http://www.redstampartgallery.com/

Tel.: +31 20 4208684

Cell. NL: +31 6 46406531

Cell. IT: +39 347 1917003

 

 

 

Share |
PAST-EUPHORIA / POST-EUROPA
PAST-EUPHORIA / POST-EUROPA - Un viaggio nel tempo attraverso l'Europa Orientale di Fabio Sgroi ...
Open call: “Flowing City – La città mai ferma”
L’associazione culturale dotART, in collaborazione con Trieste Photo Days, lancia una nuova call for...
Urban Prize Winners!
"Here comes in colors" di Greta Polimene è la foto vincitrice assoluta di URBAN 201...
selezioni Foodgraphia 2018
Ritorna FoodGraphia,  una rassegna  dedicata alla  Food Art & Photography che &nb...
FUJIFILM collabora con Magnum Photos al progetto “HOME”
Mostre fotografiche di 15 “Magnum Photographers” in 7 città del mondo   ...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
27 Gennaio 2018         a Sesto Fiorentino   (Firenze)
Fucine Collettive presenta una due giorni di teoria e pratica sul tema del ritratto fotografico ambi..[continua]
03 Febbraio 2018         a Venezia   (Venezia)
Il Carnevale di Venezia con uno sguardo divertito ed inusuale. PDF con info: http://sandrosantiol..[continua]
10 Febbraio 2018         a Barbagia   (Nuoro)
Se quando pensate al Carnevale pensate a stelle filanti e mascherine, carri allegorici e divertiment..[continua]
12 Febbraio 2018         a FIRENZE   (Firenze)
CORSO DI PROGETTAZIONE FOTOGRAFICA DEAPHOTO / Firenze Informazioni e Preiscrizioni Mobile: 338 8..[continua]
03 Marzo 2018         a SENEGAL   (Lecco)
Viaggio fotografico adatto a tutti quello in Senegal, con una grande tradizione democratica e istitu..[continua]

  Popular Tags  
Spazio Polaroid presentazione World Press Photo Coolpix Sicilia roma NAPOLI Flash esposizione photographer workshop fotografia asta bando magazine arte contemporanea
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13591 Utenti Registrati + 10627 Iscritti alla Newsletter
6478 News Inserite - 1767 Articoli Inseriti
2781 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate