Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi www.esta-usa-visto.it/   ISP   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Eventi » Scheda Articolo

UMANO, TROPPO UMANO
Autore: PrimoPianoNapoli - Pubblicato il 15/05/17 - Categoria Eventi
Questo articolo non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 155 volte

Share |

LUIGI GRASSI, KAREN STUKE, MASSIMO PASTORE, ROXY IN THE BOX
 

L’opening venerdì 19 maggio, ore 18.30, negli spazi espositivi di Grafica Metelliana a Mercato San Severino (SA)

Luigi Grassi, Karen Stuke, Massimo Pastore e Roxy in the box dal 19 maggio al 15 luglio insieme nella mostra “Umano, troppo umano”. La collettiva sarà allestita negli spazi espositivi di Grafica Metelliana, a Mercato San Severino (SA), in collaborazione con Cobbler, spazio per l’arte contemporanea e con la Galleria PrimoPiano di Napoli, con il conferimento del Matronato della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee e il patrocinio del Comune di Mercato San Severino. L’opening della mostra, curata in forma aforistica da Rosa Cuccurullo e Antonio Maiorino, è previsto per venerdì 19 maggio, alle ore 18.30, in via Sibelluccia (area PIP). Il catalogo è pubblicato da Areablu Edizioni nella Collanadiperle, dedicata ai grandi artisti dell’arte contemporanea.

Diversi e distanti per formazione, i quattro artisti sono qui uniti da un’implicita volontà di sovvertimento, una capacità di dotarsi di una visione nuova scavalcando le strade narrative classiche. Luigi Grassi, Karen Stuke, Massimo Pastore e Roxy in the box sovvertono la realtà, ricomponendola e svelando il paradosso della verità della finzione narrativa, facendoci così riscoprire la realtà con occhi nuovi.

Il mondo che non vedo di Luigi Grassi, che si rivela in 10 opere, è la ricerca incessante dell’autore molisano di vedere la realtà attraverso il filtro della sua intimità. Una realtà fragile, alterata, umana. È seguendo questa modalità progettuale che il mondo che non si vede, se non attraverso il sacrificio dell’arte, si rivela.

Sleeping sister dell’artista berlinese Karen Stuke è una serie di 9 opere in cui l’artista si trasforma in umano soggetto e si lascia assorbire dall’immagine fotografica rilevata dalla camera stenopeica, sua peculiarità tecnica e cifra stilistica, durante il sonno. Una fisicità potente che si dissolve all’alba e le cui tracce dialogano con lo spettatore in un insonne viaggio con la sorella obscura.

Di umanità è la complessa rete che l’autore Massimo Pastore ritrae nelle 7 opere esposte. As you like it è un percorso che nasce dall’idea del fattivo coinvolgimento del soggetto rappresentato, che deve raccontare di sé o di sé immaginare, relazionandosi con lo spazio, con se stesso e con il mezzo fotografico. L’idea è di subordinare il luogo ai soggetti e viceversa, ovvero ordinare una soggettività privata nella sua duplice accezione di intima e di esclusiva in quanto risultato dell’enfermement.

Save the Icon dell’artista Roxy in the box fu una sperimentazione performativa/fotografica che in questo allestimento, un’unica istallazione di 25 fotografie, si manifesta come incursione fulminea che illumina la zona oscura del rapporto con l’icona, che provoca lo spettatore e lo invita a riflettere sull’uso e abuso delle immagini nella nostra società che svende le icone e le nostre storie in un flusso di progressiva liquefazione dell’umano.
La mostra, a ingresso libero, è visitabile dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30, e dalle 16.00 alle 19.00. Per info: 089 349392 – info@graficametelliana.comwww.graficametelliana.com

Share |
PHOTOCHINA: COMPERARE ACCESSORI FOTOGRAFICI A BASSO PREZZO
Io ci sono cascato più di una volta. Li guardo su amazon o su wish, bellissimi, quasi irreali...
Visionary Art Show, Lecce
VISIONARY ART SHOW Contemporary Art Fair & Spectacle Regia/Curatore: Dores Sacquegna Luogo...
Mostra di giovane arte contemporanea 9-18 Maggio, Palazzo Forcella-De Seta, Palermo, Sicilia
L’Associazione culturale MostraMed in collaborazione con ANCE Open Palermo ha il piacere di co...
Cibum Nostrum
il 5 maggio alle 11,00 inaugura  la rassegna promossa da Shootfood  CIBUM NOSTRUM – ...
URBAN 2017 Photo Awards, chiusura iscrizioni posticipata al 12 giugno
La chiusura delle iscrizioni al concorso fotografico URBAN Photo Awards è stata posticipata alle 23....
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
17 Giugno 2017         a Milano   (Milano)
Photographers.it è lieto di presentare un  workshop Autoriale con Giorgio Galimberti, 17 e 18 giugno..[continua]
28 Giugno 2017         a Siena   (Siena)
06 Luglio 2017         a Provenza   (Agrigento)
La Provenza, con i suoi splendidi ed infiniti campi di lavanda, i suoi pittoreschi borghi, i colorat..[continua]

  Popular Tags  
reportage expò teatro wi-fi arte contemporanea comunicazione mariateresa cerretelli fashion progetto genova fotografia officine fotografiche viaggi cibo Photo personale
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13433 Utenti Registrati + 9505 Iscritti alla Newsletter
6367 News Inserite - 1731 Articoli Inseriti
2751 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate