Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Photofestival   ISP   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Riflessioni » Scheda Articolo

Vitamina Project
Autore: Redazione - Pubblicato il 11/09/15 - Categoria Riflessioni
Questo articolo non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 1671 volte

Share |

Girare per il mondo, scoprendo posti nuovi e popoli con culture e tradizioni diverse dalle nostre, quanti di noi desiderano farlo? 

Giulia Magnaguagno e Rocco D’Alessandro ( lei fotografa, lui archeologo e accompagnatore turistico ) hanno deciso di unire la loro passione per i viaggi a un'iniziativa volta a diffondere la cultura del turismo sostenibile. Così hanno dato vita a Vitamina Project”, un progetto per divulgare una filosofia di viaggio eco-sostenibile.

L’obiettivo è dare voce e contribuire allo sviluppo di nuove forme di turismo comunitario, attraverso la realizzazione di guide-diario per viaggiatori. Per realizzarlo hanno deciso di viaggiare da Buenos Aires fino a Los Angeles. Un percorso di 26 mila km intrapreso senza prendere aerei: solo via terra e via mare.

Sono partiti a dicembre 2014 e adesso, dopo aver terminato di risalire il Rio delle Amazzoni a bordo di battelli popolari si trovano in Costa Rica. Per raccontare il loro viaggio hanno dato vita a un sito web una pagina Facebook anche un canale Youtube.

A inizio 2015 hanno pubblicato per ora solo in formato ebook: la prima “Guida Vitamina”, frutto di un primo viaggio in America Latina, precisamente in Argentina, Bolivia, Perù e Cile.

Proprio da quel viaggio è nata poi l'idea di Vitamina Project. L'idea è infatti di pubblicare almeno altre 5 guide-diario Vitamina arricchite con estratti di diario di viaggio, resoconti di esperienze realmente vissute, curiosità e spunti che abbracciano letteratura, cinema, antropologia, storia e società.


Per finanziare un viaggio così lungo (l'arrivo a Los Angeles è previsto per settembre-ottobre), i due hanno messo in piedi una serie di iniziative per raccogliere fondi.

«Abbiamo cominciato dai nostri risparmi di un anno e mezzo di lavoro» spiegano. Poi hanno trovato lo sponsor di alcune piccole aziende italiane e infine si sono affidati al web: sul sito hanno lanciato una campagna di crowdfunding, per raccogliere fondi dal basso, e hanno messo in vendita la guida di un precedente in viaggio, realizzato nel 2012, sempre in America Latina.


Per autofinanziarsi in questa avventura, i due realizzano anche servizi fotografici negli ostelli, bed&breakfast e hotel.



Share |
PHOTOLUX 2017
IL MEDITERRANEO PROTAGONISTA DI PHOTOLUX 2017 A Lucca, dal 18 novembre al 10 dicembre 2017, torna...
ID
La Galleria Plenum fotografia contemporanea è lieta di presentare la mostra personale “ID” di Lorenz...
WUrban Prize Winners!
"Here comes in colors" di Greta Polimene è la foto vincitrice assoluta di URBAN 201...
Maurizio Galimberti - San Nicola reMade
Dal 17 novembre 2017 al 28 gennaio 2018, la Villa Reale di Monza presenta la mostra fotografica &ldq...
Borse di studio per Master di fotografia
Il Centro Sperimentale di Fotografia di Roma promuove un BANDO DI CONCORSO per il conferimento di...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
10 Febbraio 2018         a Barbagia   (Nuoro)
Se quando pensate al Carnevale pensate a stelle filanti e mascherine, carri allegorici e divertiment..[continua]

  Popular Tags  
image consult Polaroid urban mostra fotografica webinar master lecce workshop fotografia file milandri Adobe exhibition cina ricerca art csfadams
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13483 Utenti Registrati + 10360 Iscritti alla Newsletter
6452 News Inserite - 1750 Articoli Inseriti
2762 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate