Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Photofestival   www.esta-usa-visto.it/   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Fotografi » Nord » Scheda personale di: PaoloSpiga

PaoloSpiga
Preganziol - Treviso - Veneto
Classe utente: Fotografo
Immaginario e Geo-Identità

Orto-Grafie, Lido-Grafie, Eno-Grafie, … difficile definirle ancora fotografie.

Eppure le Geo-Grafie sono il risultato di una approfondita e raffinata ricerca fotografica che ha radici lontane: astrattismi naturali e interpretazioni dall'immaginario quotidiano, ricerca quasi maniacale del colore, minimalismo formale, controllo accurato di luci e illuminazioni.

Nell'artista, come risposta ad uno stile di vita sempre più virtuale, cresce la voglia di un ritorno al reale e al tangibile, soprattutto nella fotografia. Ma senza nostalgia alcuna, sfruttando anzi recentissime tecnologie digitali e la facilità di scambi che la comunicazione globale ha introdotto.
Le Geo-Grafie intendono testimoniare ed enfatizzare una preziosa e variegata Geo-Diversità che, nell’era della globalizzazione, rischia di essere fagocitata da logiche che mirano solo alla massificazione e alla omologazione standardizzata, assumendo il valore assoluto di Geo-Identità.

I soggetti vengono riportati nel loro autentico contesto originario, radicati stampandoli direttamente sulla terra, sulla sabbia marina e su tutte quelle materie da cui in precedenza sono state estratte le loro immagini.
Una sorta di pensiero filologico che produce un'innovativa e sperimentale simbiosi permeata da un innegabile impatto oggettivo oltre che da un profondo valore simbolico.
E nella materia le immagini si impreziosiscono in una ritrovata armonia naturale che trasmette intriganti sfumature e rese cromatiche dal sapore ancestrale.

La terra come essenza primigenia e culla della vita stessa, la terra come identità geografica e culturale di un luogo. Proposta allo stato naturale la materia diventa essa stessa soggetto e si riappropria dell’alto valore che le è dovuto. Manipolata e plasmata in forme sempre diverse si fonde con la foto e ogni Geo-Grafia diventa un’opera unica e irripetibile, autentico frammento reale intrecciato indissolubilmente con l’immaginario dell’artista.

Le Geo-Grafie sono una finestra sul mondo e nello stesso tempo una lente d’ingrandimento sulle singole specificità di un territorio. Una chiave semplice e potente aperta a molteplici possibilità, interpretazioni e percorsi.

Dalla mostra del 2006 l’autore ha iniziato un mirata ricerca tra quei prodotti di eccellenza dell’agricoltura italiana che dalla Commissione Europea hanno ottenuto riconoscimento e protezione di indicazione geografica (IGP) e di denominazione d’origine (DOP). Orto-Grafie, comprende anche ad alcuni prodotti riconosciuti e valorizzati come Presidi Slow Food, mentre Eno-Grafie è un nuovo percorso dedicato ai vini di pregio (DOCG e DOC).
L’arte dunque come sostegno di un settore produttivo primario troppo spesso trascurato, come riscoperta e valorizzazione ai massimi livelli di un “made in Italy” che in Europa si appropria di una importante quota delle IGP e DOP rilasciate, riconosciuto e apprezzato a livello internazionale.
…..Terra IGP di Treviso per il Radicchio Rosso Tardivo, terra e pietre laviche di Pantelleria per lo Zibibbo DOC e per il Cappero DOP, terra e sassi di Navelli per lo Zafferano dell’Aquila DOP, … un viaggio ancora lungo e affascinante nelle tante colture e culture tradizionali d’Italia.

Ogni Lido-Grafia invece è un reale e autentico frammento di una ben determinato lido, e nasce dall’unione di sabbia e conchiglie raccolte sulla spiaggia con una fotografia realizzata proprio nello stesso luogo.
L’arenile di Piazza Brescia di Jesolo Lido ha ospitato dal 19 giugno al 31 uglio 2008, in anteprima, le 15 Lido-Grafie dedicate a Jesolo in una mostra che l’autore ha voluto allestire in esterni sfidando le severe condizioni ambientali caratterizzate da salso e solleone.

PaoloSpiga, artista e fotografo, dal 1996 inizia il suo percorso di ricerca fotografico-artistica con Orto-Grafie, raggruppate con le successive Lido- ed Eno-Grafie nella pià ampia definizione di Geo-Grafie.

Collabora continuativamente con Aura Photo Agency (www.auraphoto.it - Tel. +39 0289415569 Annamaria Veggetti) e con importanti pubblicazioni italiane ed europee.
Questa pagina è stata visitata 8268 volte
Galleria personale:
effimera purezza@acqua equilibrio e armonia@porro paesaggio interno con albero@peperone giallo diagonali complementari@Radicchio Rosso di Treviso metamorfosi@Radicchio Rosso di Treviso soffritto@aglio, carota, cipolla, sedano
tuffo@minestrone di verdure triangoli nel gelo@Radicchio Rosso di Treviso     
  
 
Commenti:
19/07/14 17:14
Image Studio scrive:
Molto belle tue tue foto, attendiamo lavori nuovi per apprezzarli.
06/02/09 13:32
Sal scrive:
Complimenti vivissimi visti questi astrattismi-vegetali e non.
Felice giornata
sal
05/02/09 22:12
... senza limite, la fantasia...
1 pagina: 1
CALL FOR ARTISTS MARTELIVE 2017 ARTI VISIVE Open call per giovani pittori, fotografi, street artist,
Per la finale nazionale del contest MArteLive che si svolgerà in un’unica ed esclusiva location a R...
SOS salvataggio in Fototeca
Siamo Elena e Patrizia Piccini, attuali conservatrici di Fototeca Gilardi, uno dei pochi archivi...
X Vision Fujifilm Tour
Fujifilm mette a fuoco la fotografia con X-Vision Tour, il nuovo roadshow di cultura fotografica che...
SOULS di Francesco Bellesia
In occasione della Milano Photo Week e all’interno della manifestazione Milano PHOTOFESTIVAL, ...
FotoLeggendo inaugura il 16 giugno allo Spazio Factory Museo Macro a Roma
FotoLeggendo apre le porte al pubblico da venerdì 16 giugno alle 18 negli spazi del Macro Tes...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
30 Giugno 2017         a Torino   (Torino)
Efrem Raimondi, Marino Ravani, Anna Contestabile/Patrizia Gregnanin ..[continua]
06 Luglio 2017         a Provenza   (Agrigento)
La Provenza, con i suoi splendidi ed infiniti campi di lavanda, i suoi pittoreschi borghi, i colorat..[continua]
20 Luglio 2017         a Mugello   (Firenze)
3 giorni di full immersion fotografica tra i monti dell'Appennino tra Firenze e Bologna, tra i bosch..[continua]
06 Ottobre 2017         a Massarosa   (Lucca)
Ritorna il popolare workshop di ritratto condotto da Enzo Dal Verme. Un fine settimana intenso e di..[continua]

  Popular Tags  
donne corsi di fotografia terra concorso Lightroom corso fotografia fotografa vernissage creatività riflessioni national geographic brescia software fotografia sociale confini immagini
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13444 Utenti Registrati + 9575 Iscritti alla Newsletter
6387 News Inserite - 1735 Articoli Inseriti
2753 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate