Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP   www.esta-usa-visto.it/              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Mostre » Scheda News

Beth Moon: Between Earth and Sky
Autore: PH Neutro - Pubblicato il 28/05/18 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina č stata visitata 741 volte

Share |
  Dal 28 Giugno 2018 al 09 Agosto 2018 in provincia di Siena a Siena

Beth Moon

Between Earth and Sky

 

INAUGURAZIONE MOSTRA

Giovedì 28 giugno 2018, ore 18.00

 

Galleria PH Neutro

Via delle Terme, n. 45, 53100, Siena

Tel. 0577-283350

siena@ph-neutro.com

Tempo, memoria e natura sono i temi centrali sottesi nelle immagini fotografiche dell’artista americana Beth Moon. Sia che immortali maestosi alberi di Baobab per la serie Portraits of Time, sia che catturi lo strano equilibrio tra l’innocenza dell’infanzia e le ombra più oscure della Natura in The Kingdon Come, Moon rivela un’attenzione magica e istintuale per il modo in cui il tempo, la memoria e la natura concorrono nel far comprendere all’uomo il proprio posto nell’universo.

Beth Moon nasce nel Wisconsin e studia Belle Arti presso l’Università del Wisconsin. Le lezioni di pittura, disegno dal vero, scultura e design creeranno le basi per il lavoro fotografico, che arriverà più tardi.

Trasferitasi in Inghilterra, paese che vanta la maggiore concentrazione di alberi secolari, decide di dedicare a questi una serie di ritratti. Insoddisfatta delle tonalità risultanti dalla stampa a getto d’inchiostro, Moon inizia a stampare lei stessa le proprie fotografie, sperimentando processi alternativi e approdando infine all’antica tecnica al platino/palladio.

“Utilizzando il più stabile e duraturo processo di stampa, spero di parlare della sopravvivenza, non solo dell’uomo e della natura, ma della fotografia stessa. Per ogni stampa mescolo platino e palladio, creando una tintura che stendo a mano su carta cotone a trama grossa, che espongo poi alla luce. Ci sono molte fasi prima di arrivare all’immagine finita e queste sono per me importanti quanto lo scatto fotografico”.

Una stampa al platino palladio può durare per secoli. Questa scelta dunque vuole segnare una sorta di continuità tra quello che è il soggetto della fotografia ed il processo per realizzarla.

In mostra presso PH Neutro fino a giovedì 9 agosto 30 stampe tratte dalle principali serie realizzate dalla fotografa.

Share |
Cities da Officine Fotografiche 11/12
Cities numero 4 in arrivo! Cities, speciale Back to the Past in partenza! Le strade di Cities si...
Arezzo&Fotografia
Arezzo&Fotografia torna dal 30 novembre al 16 dicembre 2018: il festival internazionale di fotog...
FAUTOGRAPHIE
"FAUTOGRAPHIE", il primo libro di Michele Di Donato (www.micheledidonato.net) L’i...
Ritratti Scomposti da Spazio Tadini
RITRATTI SCOMPOSTI A Cura di Federicapaola Capecchi e Angelo Cucchetto 20/21/22 dicembre 2018 Casa ...
Le mostre di Umbria World Fest 2018
Umbria World Fest torna a Foligno per la sua diciassettesima edizione dal 12 al 14 ottobre 2018. Com...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
29 Dicembre 2018         a LECCO   (Lecco)
GENNA, IL NATALE COPTO A LALIBELA VIAGGIO FOTOGRAFICO CONFERMATO - 2 POSTI DISPONIBILI viaggio fot..[continua]
18 Aprile 2019         a ERITREA   (Lecco)
workshop fotografico dedicato alla fotografia di reportage I partecipanti lavoreranno a ideazione, s..[continua]

  Popular Tags  
terremoto Marocco MIA fair immagini photoshop fotografia europea paesaggio Hasselblad microstock autoritratto carnevale giovani emozioni sala posa mare immagine
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13748 Utenti Registrati + 12395 Iscritti alla Newsletter
6703 News Inserite - 1801 Articoli Inseriti
2800 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate