Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food   www.esta-usa-visto.it/              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Mostre » Scheda News

IL SILENZIO DELLA LUCE
Autore: Alessandra Calò - Pubblicato il 12/05/19 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 2399 volte

Share |

Dal 18 maggio al 16 giugno, la galleria ARTESI presenterà IL SILENZIO DELLA LUCE la nuova mostra di Alessandra Calò. 


«Giovane artista tra le più interessanti del panorama italiano, Alessandra Calò porta alla galleria Artesì una mostra in cui i suoi tre progetti più recenti si ricollegano uno all’altro in un unico racconto intorno alla ricerca dell’identità e al recupero delle memorie del passato. Parlare di fotografia per definire il lavoro di Alessandra Calò è sempre un po’ riduttivo, perché se dalla fotografia parte, il risultato va molto oltre, attingendo agli ambiti della scultura e dell’installazione. Come accade nel progetto Secret garden, presentato al pubblico come un paesaggio di scatole nere illuminate: una serie di lightbox dedicati a figure femminili del passato. Per la realizzazione, l’artista parte da lastre negative originali, recuperate nei mercatini, raffiguranti donne, bambine e ragazze. Persone sconosciute e consegnate all’oblio a cui Alessandra decide di restituire una storia anche grazie alla collaborazione di poetesse e scrittrici che dedicano a ogni figura un breve scritto. L’abbinamento con l’elemento vegetale (da cui l’ispirazione per il titolo), posto all’interno dei lightbox e visibile solo in trasparenza, dona nuove letture all’immagine, spezzando la continuità della visione ed enfatizzando la tridimensionalità di quei piccoli solidi scuri che si trasformano in vere e proprie “scatole nere” delle memorie perdute. Ancora al passato – e in particolare a due pioniere della fotografia come Constance Talbot e Anna Atkins – fa riferimento il progetto Les inconnues. Qui, però, il percorso dell’artista è a ritroso. Partendo da volti femminili vintage trovati sul web, Alessandra costruisce lei stessa delle lastre in negativo, per poi stamparle su cristallo. L’elemento vegetale torna qui sotto una forma diversa, e duplice. Da un lato, isolato, va a sovrapporsi al viso; dall’altro, enormemente ingrandito, funge da pattern su cui la figura si appoggia, una figura che ingaggia con lo spettatore un suggestivo gioco di sguardi. Kochan, infine, è il più strettamente fotografico tra i progetti in mostra, e anche il più autobiografico, anche se il viso e il corpo dell’artista – che qui si autoritrae per dettagli – è simbolo di un corpo universale. Ispirato alla dolorosa scoperta del proprio sé più autentico condotta dal protagonista delle Confessioni di una maschera di Yukio Mishima – da cui la serie prende il nome – il progetto vede la sovrapposizione dei frammenti della figura a una serie di vecchie carte topografiche dalla collezione della Public Library di New York. Mappe, però, che l’artista parzialmente cancella, di cui rende incerte le collocazioni e i confini, comunicandoci un senso di incertezza e di spaesamento.»

Alessandra Redaelli

www.artesimodena.com

 

Share |
BIENNALE DELLA FOTOGRAFIA FEMMINILE
A marzo 2020 Mantova ospiterà la prima edizione della BIENNALE DELLA FOTOGRAFIA FEMMINILE, id...
Alex Webb e Rebecca Norris Webb presiederanno la giuria di URBAN 2020
Cominciamo il 2020 con una news clamorosa: siamo orgogliosi di annunciare che Alex Webb e Rebecca No...
17 Graffi. Piazza Fontana 50°
Nel cinquantesimo anniversario di quella che fu una delle pagine più drammatiche della storia...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
15 Maggio 2020         a Massarosa   (Lucca)
Un fine settimana intenso e divertente per esplorare l’interazione tra fotografo e soggetto e impara..[continua]
18 Luglio 2020         a KIRGHIZISTAN   (Lecco)
workshop - viaggio fotografico con il fotografo Pensotti Stefano nel Pamir Reportage, paesaggio, str..[continua]

  Popular Tags  
stylist Estate Bianconero make up Africa carnevale marco carulli fotografia sociale fotoreporter macro Adobe World Press Photo bando riflessioni piemonte microstock
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13879 Utenti Registrati + 16954 Iscritti alla Newsletter
6853 News Inserite - 1835 Articoli Inseriti
2810 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate