Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Mostre » Scheda News

Inaugurazione mostra di Marco Zanta - Diario Minimo - ars-imago gallery
Autore: arsimago - Pubblicato il 27/01/12 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 3727 volte

Share |

INAUGURAZIONE SABATO 4 FEBBRAIO, ORE 19,00

ars-imago presenta il secondo capitolo di Instant Collection Project, un ciclo di esposizioni in cui diversi fotografi contemporanei sono invitati a realizzare dei lavori espressamente per lo spazio espositivo della ars-imago gallery, utilizzando le pellicole di Impossible Project, le nuove pellicole istantanee per macchine fotografiche Polaroid.  Piuttosto che rivolgerci a specialisti dell’immagine istantanea, abbiamo scelto degli artisti con percorsi molto diversi, chiedendogli di abbandonare i loro strumenti consueti per provare a ‘trasfigurarsi’ attraverso l’uso di una tecnica fotografica assai lontana dai loro linguaggi abituali. Il progetto è curato da Fabio Severo.

Il primo gruppo di autori sarà composto da Alessandro Imbriaco, Marco Zanta  e Massimo Siragusa , tre fotografi che pur provenendo da percorsi assai diversi sono giunti a condividere uno stile in cui la cura della composizione, la ricchezza dei toni e una certa riflessività dell’immagine guidano la loro ricerca artistica, e che attraverso l’esperienza completamente altra della pellicola istantanea provano a riscoprire da capo, come fosse la prima volta, che cosa li guida verso la ricerca di un’immagine.

Marco Zanta vive e lavora a Treviso ed ha iniziato ad occuparsi di fotografia dalla metà degli anni ’80. Ha lavorato in Europa, Stati Uniti, Estremo Oriente, Nord Africa. Ha pubblicato diversi volumi, tra i quali, Rumore Rosso, 2000 (miglior libro fotografico italiano, 2001); The Space Between, 2001 EuropaEuropa, 2004; Sulle Apparenze, 2005; Quarantanovegradi, 2006; UrbanEurope, 2008. Nel 2003 è stato il vincitore del Programme Mosaique, Centre National de l’Audiovisuel (CNA), Luxembourg. Ha esposto alla Maison Europeenne de la Photographie, Parigi, allo Spazio Forma di Milano, al MoCA di Shanghai, alla Biennale d’Arte di Venezia È docente di Fotografia al claDIS, IUAV, Facoltà di Design e Arti.

ars-imago gallery   

Via degli Scipioni 24-26, Roma
Share |
Iscrizioni aperte a URBAN Photo Awards 2021!
Bruce Gilden presidente della giuria In palio un montepremi del valore di 23.000 € e mostre al Trie...
TRAVEL TALES AWARD
In un momento storico in cui  i Fotografi hanno dovuto forzatamente chiudere le valigie in cant...
vincitore CCF book award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020 18a edizione   previsto ...
Journey to the Lowlands vince l’URBAN Book Award 2020
La fotografa modenese Valeria Sacchetti con il progetto Journey to the Lowlands è la vincitri...
DREAMLANDS
In partenza la nuova iniziativa di  Isp, che in collaborazione con Photographers.it  propo...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
Non ci sono Eventi per questa categoria.

  Popular Tags  
paesaggi libro fotografico erminio annunzi london cinema inaugurazione 2011 file immigrazione Still Life apple vita terra studio fotografico matera jazz
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13904 Utenti Registrati + 29207 Iscritti alla Newsletter
6889 News Inserite - 1847 Articoli Inseriti
2814 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate