Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food   www.esta-usa-visto.it/              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Mostre » Scheda News

Mostra fotografica "Fotografie" di Letizia Battaglia.Festival Isole che Parlano.
Autore: Ufficio Stampa Isole che Parlano - Pubblicato il 03/09/15 - Categoria Mostre
Gradimento: Molto Interessante
Questa pagina è stata visitata 2666 volte

Share |
  Dal 10 Settembre 2015 al 30 Settembre 2015 in provincia di Olbia Tempio a Palau
LETIZIA BATTAGLIA ­ FOTOGRAFIE Fotografie è il racconto di Letizia Battaglia, fotogiornalista di cronaca ed una delle più importanti fotografe al mondo. Il suo è un racconto in cui difficilmente la tensione si dissipa e solo raramente fa capolino un sorriso. Il percorso della mostra, 40 immagini in bianco e nero, ripropone in una sequenza di scatti di estrema crudezza, foto di omicidi, funerali, pianti, bambine e bambini per lo più poveri e al lavoro. Nelle foto sono rari i momenti di spensieratezza, e anche il gioco, quando c'è, richiama la violenza del mondo adulto. Si alternano omicidi di uomini politici noti ­ tra gli altri il Presidente della Regione Sicilia Piersanti Mattarella, fratello dell'attuale Presidente della Repubblica Italiana, nella foto intento ad estrarre il cadavere dall'automobile pochi minuti dopo l'assassinio ­ gente del popolo; uomini in manette che ostentano o si nascondono (tra questi i boss mafiosi Liggio e Bagarella); giudici conosciuti da tutti noi (Falcone ai funerali di Dalla Chiesa e Scarpinato con la sua scorta); donne adulte che per lo più piangono di disperazione, ritratte sui luoghi dei delitti, e che alternano sguardi fieri e mesti mostrando i ritratti dei loro cari defunti (tra queste la madre di Peppino Impastato); bambine e bambini che hanno perso l'innocenza. La povertà e la brutalità costituiscono lo sfondo onnipresente, il bianco e nero accentua e amplifica ulteriormente la situazione già fortemente drammatica espressa nelle foto. Non bastano alcune immagini più "leggere" (come la ricca signora col pellicciotto di volpe o la bambina col pallone) ad edulcorare il racconto, tantomeno è sufficiente il ritratto di Rosaria Schifani, con i suoi occhi chiusi, le sue lunghe ciglia, e il bianco candido di metà del suo bellissimo volto, ad annullare la metà oscura e buia del resto del racconto. Queste foto colpiscono e feriscono, sia per la vicinanza in termini temporali con un vissuto troppo recente, che di costume. Palermo si vede, si sente ed è costantemente protagonista delle immagini che fanno rivivere un quotidiano molto prossimo; forse come dice Letizia Battaglia “guardando l'Italia di oggi, guardando il mondo oggi, sono le fotografie di una sconfitta". La mostra della Battaglia conclude un ciclo iniziato nel 2013 con Mario Dondero e proseguito nel 2014 con Romano Cagnoni, dedicato a grandissimi fotogiornalisti italiani nati nei primi anni trenta del '900. La reporter di Palermo, atipica per formazione, ha iniziato a fare la fotografa a 39 anni e dal quel momento ha dedicato la sua vita alla lotta per la libertà e contro la mafia, ritraendo dal 1974 al 1992 luoghi e vittime di omicidi, ma anche espressioni della quotidianità della Sicilia degli anni Ottanta e Novanta, immagini del tessuto sociale che ha convissuto con la morsa mafiosa, sguardi di donne e bambine. La sua vita professionale è costellata di numerosi importantissimi premi: è stata la prima donna europea a vincere il premio Eugene Smith nel 1985 a New York; nel giugno del 1999 le viene assegnato il Mother Johnson Achievement for Life; nel 2007 il premio Dr. Erich Salomon ed infine nel 2009 il Cornell Capa Infinity Award. Ha esposto in Italia, Est Europa, Gran Bretagna, America, Francia, Brasile, Svizzera, Canada, ma pochissimo a Palermo, la sua città dove vive tutt'oggi.
Share |
Guerra ai poveri di Tano D'amico
Guerra ai poveri, inediti di Tano D’Amico, mostra fotografica. A cura di Gabriele Agostini. ...
gli autori di Back to the Past
Sono stati selezionati i venti autori che saranno presenti nel volume speciale dedicato alla Fotogra...
Va Tutto bene Mostra Fotografica di Andrea Simeone
A 20 mm da te, Rohingya, Not to be forgotten, This is my home, The Path, Sleeping After Ebola, sono ...
chiusa la call per il Corigliano Calabro Book Award
Si è chiusa lunedi 10 giugno  con grande successo la call per il primo Corigliano Calabr...
Wedding Time
Cities, speciale Wedding time, Matrimoni da favola Matrimoni, cerimonie: la Fotografia di genere ...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
04 Luglio 2019         a Racalmuto   (Agrigento)
WORKSHOP - "Oro bianco": Racalmuto, il paese del sale ..[continua]
08 Settembre 2019         a VIETNAM   (Lecco)
Viaggio fotografico & workshop fotografia di reportage I partecipanti lavoreranno a ideazione, s..[continua]

  Popular Tags  
phlibero microstock b/n viaggi photofestival mostre Hasselblad Nital mostra collettiva jazz palermo Kodak ricerca cinema tempo mirrorless
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13802 Utenti Registrati + 13576 Iscritti alla Newsletter
6777 News Inserite - 1818 Articoli Inseriti
2807 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate