Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   www.esta-usa-visto.it/   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Eventi e Rassegne » Scheda News

Santi Migranti
Autore: PrimoPianoNapoli - Pubblicato il 14/06/19 - Categoria Eventi e Rassegne
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 741 volte

Share |
  Dal 20 Giugno 2019 al 20 Giugno 2019 in provincia di Napoli a NA
In seguito alla messa in onore di San Gaudioso, celebrata da Padre Antonio Loffredo in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato e alla vigilia della visita di Sua Santità Papa Francesco a Napoli, giovedì 20 giugno sarà svelata una grande immagine fotografica, icona di San Gaudioso detto anche “il Santo Africano”. Opera site-specific di Massimo Pastore che rientra nel progetto Santi Migranti. L'iniziativa è inserita in Benvenuti al Rione Sanità, manifestazione di eventi promossa dalla Fondazione di Comunità San Gennaro Onlus. Santi Migranti è un logo/manifesto ideato da Massimo Pastore che si innesta sull’azione collettiva #quiriposa ovvero la collocazione su selciati e muri di diverse località italiane e non solo di manifesti formato A3 che riproducono le lapidi dei migranti, spesso non identificati, presenti al cimitero di Lampedusa e le vicende legate ai grandi naufragi degli ultimi anni, come quello del 3 ottobre 2013 in cui, a poco più di un miglio dalla costa di Lampedusa, persero la vita 368 persone. La paternità dell’azione #quiriposa è tuttora ignota. Elvira Buonocore in una recente recensione sull’azione itinerante Santi Migranti pubblicata su una rivista d’arte scrive: “Dei santi, figure di culto e come tali intoccabili, infallibili nel nostro immaginario, viene esaltata la natura migrante, l’evidenza non sottolineata che si tratti di uomini e donne venuti da molto lontano. Approdati nella nostra cultura, con un automatismo non più scontato” …Avendo analizzato la portata comunicativa delle icone religiose, considerate vere e proprie icone pop per la loro diffusione popolare, Pastore le ha utilizzate come stendardo non più religioso ma esortativo, figure da ammantare con un drappo diverso e non convenzionale, uno che respiri libertà.” Il drappo al quale fa riferimento la Buonocore è la coperta isotermica di primo soccorso, di quelle che vengono date ai migranti stremati durante le operazioni di soccorso. Quella stessa coperta che ricopre Santa Brigida, Compatrona d’Europa, installata da Pastore nel mesi scorsi a Matera, Riace, Bruxelles (nei pressi del Palazzo della Commissione Europea), Roma, Venezia e Lampedusa, ricoprirà anche l’icona di San Gaudioso, che, perseguitato da Genserico, capo dei Vandali, lasciò la Tunisia assieme a Quodvultdeus Vescovo di Cartagine e su una barca senza vele e remi, arrivò fortunosamente a Napoli dove trovò rifugio e dove fondò un monastero. Fu sepolto nel cimitero ipogeo, poi denominato di San Gaudioso, sul quale fu eretta la Basilica di Santa Maria alla Sanità. Oggi il santo Africano è Patrono del Rione Sanità. Oltre che nella Basilica di Santa Maria alla Sanità, la grande fotografia di San Gaudioso che misura cm 105 x 220 sarà installata anche a Caponapoli, precisamente in Vico San Gaudioso, in corrispondenza dei resti del monastero fondato dal Santo. Dopo San Gaudioso altre Icone di Santi Migranti saranno collocate nella città di Napoli
Share |
La Fotografia Analogica – Back to the Past
La Fotografia Analogica – Back to the Past Si parla di fotografia ogni mercoledì con...
New-Post Photography
MIA Photo fair è lieta di annunciare New-Post Photography?, una nuova iniziativa volta a...
Festival Fotografia Etica 2019
E' online il PROGRAMMA delle prime due settimane della X edizione del Festival della Fotografia ...
Nell interno - Pio Tarantini
Red Lab Gallery/Miele di via Solari 46 a Milano inaugura la nuova stagione espositiva in uno spazio ...
Trieste photo Days 2019
Trieste Photo Days 2019: avanti tutta con Martin Parr, Nick Turpin e decine di ospiti Conto alla ...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
16 Novembre 2019         a Trieste   (Trieste)
Per le iscrizioni al workshop della giornata di due giorni compresa sessione in studio compilare il..[continua]
11 Dicembre 2019         a Roma   (Roma)
Una masterclass di 15 giorni dedicata alla Fotografia Documentaristica..[continua]
27 Dicembre 2019         a CAMBOGIA   (Lecco)
workshop fotografico dedicato alla fotografia di reportage I partecipanti lavoreranno a ideazione, s..[continua]

  Popular Tags  
mostra collettiva urban Spazio tau visual book pellicola corsi fotografia capture one Gianni Berengo Gardin Photographers Days composizione viaggio bianco e nero vintage tecnica esposizioni
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13841 Utenti Registrati + 15627 Iscritti alla Newsletter
6835 News Inserite - 1827 Articoli Inseriti
2814 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate