Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Immagini » Reportage » Scheda Progetto

CARRASECARE | CARNEVALE
Autore: mauronster - Pubblicato il 22/01/10 - Categoria Reportage
mamujada | MAMOIADA | provincia di Nuoro

Nati in tempi remotissimi, come attori attivi nei riti pagani, di loro si è persa l'origine e il significato.

Sos Mamuthones e Sos Issohadores , sono sopravvissuti con tutto il loro fascino e mistero.

Senza Mamuthones non c'è carnevale, affermano i mamoiadini: il che vuol dire che è questa la più importante manifestazione e quasi simbolo del carnevale stesso e che l'apparizione dei Mamuthones è segno di festosità, di allegria e di tempi propizi.

La preparazione della mascherata, crea un fervore operoso, un'atmosfera agitata e fremente che si propaga in tutta la comunità.
Quella dei Mamuthones, è una cerimonia solenne, ordinata come una processione, che è allo stesso tempo una danza.

I Mamuthones si muovono su due file parallele, fiancheggiati dagli Issohadores, molto lentamente, curvi sotto il peso dei campanacci e ad intervalli uguali dando tutti un colpo di spalla per scuotere e far suonare tutta la sonagliera.
Gli Issohadores si muovono con passi e balzi più agili, poi all'improvviso si slanciano, gettano il laccio (Sa Soba) fulmineamente e colgono e tirano a sè come un prigioniero l'amico o la donna che hanno scelto nella folla.


Probably actors who performed pagan rituals in ancient times but whose precise origins and meaning have been lost in the centuries, Sos Mamuthones and Issohadores have manteined intact their fascination and mystery.

Without the Mamuthones there is no Carnival, say the people of Mamoiada. Theu are its most important feature, its symbol, almost. Their appearance is taken as a sign of festivity, happiness and times of grace.
The preparation of the masquerade creates an industrious ardour, a frantic, thrilled atmosphere that spreads to the whole community.
That of the Mamuthones is a solemn ceremonial, an orderly procession and dance at the same time.

The Mamuthones, in two parallel rows and flanked by the Issohadores, move very slowly, bent under the weight of the cowbells and, at regular intervals, lift their shoulder shaking the bell harness all at the same time. The Issohadores move with more agile steps and jumps, then, suddenly, they run, swiftly throw their lasso (Sa Soha) to catch and pull towards them as prisoner the male friend or the woman they have singled out in the crowd.
Gradimento: Fantastico
Questa pagina è stata visitata 18969 volte

Share |

 
Commenti:
22/01/12 16:30
Collega78 scrive:
Sempre Grande!
03/03/10 20:58
Questo è in assoluto il piu bel reportage del Carnevale tradizionale Sardo.. per tagli toni e messaggio! Grande Mauro davvero Grande!
25/01/10 22:57
Andrea Corsi scrive:
Un lavoro bellissimo, di grande impatto visivo e con tagli originalissimi.
1 pagina: 1
Share |
TRAVEL TALES AWARD
In un momento storico in cui  i Fotografi hanno dovuto forzatamente chiudere le valigie in cant...
Iscrizioni aperte a URBAN Photo Awards 2021!
Bruce Gilden presidente della giuria In palio un montepremi del valore di 23.000 € e mostre al...
CITIES STORY
“Fotografare è una maniera di vivere. Ma importante è la vita, non la fotografia...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
Non ci sono Eventi per questa categoria.

  Popular Tags  
bandi paesaggio design pittura editoria inaugurazione promozione ricerca pubblicità performance fotografia naturalistica Africa biennale webinar bari FORMA
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13930 Utenti Registrati + 29937 Iscritti alla Newsletter
6883 News Inserite - 1849 Articoli Inseriti
2814 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate