Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Immagini » Ricerca » Scheda Progetto

whatWOMENwant Donne o Manichini? Fotografie di Valentina Cusano
Autore: Valentina Cusano - Pubblicato il 30/06/11 - Categoria Ricerca
Apparire o essere?

Non voglio credere che la donna oggi sia soltanto rappresentata e considerata per il suo sedere, il suo seno e le sue labbra. Non ci voglio credere perché trattata così mi sento un manichino. In vetrina.

“Non voglio pensare che il mio capo mi abbia assunta perché ho un bel fondoschiena.”
“Il barista mi fa la schiuma del cappuccino più densa perché ci prova.”
“Il giornalaio oggi mi ha sorriso guardandomi il seno sotto la camicia.”
“Quello mi ha promesso che se sto zitta mi fa ministro di qualcosa.”
“Il suo amico mi ha dato un sacco di soldi per…”
Siamo questo?
Merce in vendita che ha bisogno di apparire per poter forse, poi, essere?

Cosa vogliono le donne?

Se chi mi guarda, vuole vedere solo questo nella donna, allora io non voglio essere guardata.
Rivoglio un cervello, un nome e un cognome.
Rivoglio la mia dignità in quanto essere vivente.
Non voglio essere paragonata a nessuno.
Non voglio avere le labbra perfette e le tette enormi.
Voglio essere me stessa e non un manichino che scimmiotta la mia identità.
O forse invece sono io che imito questi sensuali, affascinanti, perfetti e vuoti pezzi di plastica e stoffa?

whatWOMENwant è una serie fotografica che tenta di porre l’attenzione sullo status attuale della condizione della donna. Sul prototipo di donna che hanno inventato i media, i mezzi di comunicazione, il business, gli uomini bavosi e i reality show. La donna che non esiste e imita se stessa. L’apoteosi della bellezza e basta. La totale incoerenza con ciò che la donna potenzialmente è in grado di essere. Lo stereotipo della donna bella e stupida ci perseguita. E noi, donne, glielo lasciamo fare?

Quale donna è reale?
Quale è finzione?
Qual è il confine?
Dove finisce la donna e comincia il manichino?
Oppure è il contrario?
Chi è in vendita?
Tu o io?

Valentina Cusano

La realtà e l'apparenza sono due donne nemiche; ma la seconda, su questa terra, ha un esercito assai più vasto e formidabile della prima.(Ettore Mazzuchelli)

Non sempre le cose sono come sembrano. (Fedro)

La realtà non è mai come la si vede: la verità è soprattutto immaginazione.(Magritte)



Gradimento: Fantastico
Questa pagina è stata visitata 23286 volte

Share |

  
Share |
BiFoto Fest
BiFoto Fest sarà inaugurato venerdì 25 giugno, alle 18.30  a Mògoro, in Sa...
Francesco Cito sceglierà il vincitore di URBAN Book Award
Siamo onorati di ospitare nella giuria di URBAN Photo Awards 2021 Francesco Cito, uno dei più grandi...
storie premiate al TTA
Ecco le storie premiate a vario titolo su TTA, TRAVEL TALES AWARD. Ai primi di settembre verranno ...
CORIGLIANO CALABRO FOTOGRAFIA
Torna, dopo lo stop per la pandemia, il Festival Corigliano Calabro Fotografia giunto alla XVIII edi...
SCOLPITE
Inaugura oggi la mostra SCOLPITE, a cura dell'Associazione Donne Fotografe. "Con questa ...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
01 Ottobre 2021         a Roma   (Roma)
travel Tales ..[continua]
29 Ottobre 2021         a Trieste   (Trieste)
TPD masterclass ..[continua]

  Popular Tags  
volti cultura Hahnemuhle illuminazione Astratto csfadams mostra epson image consult photographers fotografia professionale 2010 corsi di fotografia storia Hasselblad news
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13942 Utenti Registrati + 31211 Iscritti alla Newsletter
6908 News Inserite - 1851 Articoli Inseriti
2812 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate