Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Photofestival   Shoot Food   Italian Street Photography              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Immagini » Viaggio » Scheda Progetto

Meravigliosa Turchia
Autore: Fabio Alfano - Pubblicato il 17/09/11 - Categoria Viaggio
Viaggio/Reportage nelle città della Turchia ammirando il lago salato,la Cappadocia,cascate pietrificate,Pamukkale,efeso ma soprattutto la gente e le sue abitudini quotidiane nel periodo del Ramadan.

La Cappadocia conosciuta in tutto il mondo per i cosidetti "Camini delle Fate",formazioni rocciose che vengono denominate fatate in quanto secondo la leggenda i massi sulla sommità furono posati da divinità celesti.
In realtà non sono altro che rilievi rocciosi con morfologia tipicamente formata da un prisma rastremato verso l'alto di tufo (oppure limo o roccia vulcanica) chiaro ed estremamente friabile sormontato da un cono dello stesso materiale ma più scuro e compatto.

Pamukkale o città delle "Cascate pietrificate",che a seguito dei danni prodotti, L'UNESCO e' intervenuta, predisponendo un piano di recupero nel tentativo di invertire il processo di inscurimento. Gli hotel furono demoliti, e la strada coperta da piscine artificiali che sono tuttora accessibili, a differenza del resto, dai turisti a piedi nudi. Una piccola trincea è stata scavata lungo il bordo, al fine di recuperare l'acqua ed evitarne la dispersione. Le parti brune sono sbiancate lasciandole al sole, in assenza di acqua per diverse ore al giorno. Per questo motivo molte piscine sono vuote. Alcune aree sono coperte d'acqua per un paio di ore al giorno, secondo la programmazione mostrata in cima alla collina. Inoltre il sito è costantemente sorvegliato da addetti che impediscono ai visitatori di abusare dei luoghi. Grazie a questi interventi il luogo sta lentamente riprendendo il suo naturale colore bianco.
L'attività vulcanica sotterranea che ha generato le fonti termali, permette anche all'anidride carbonica di fuoriuscire generando quella che viene chiamata "Plutonium", formata interamente da plutone, e che significa "luogo del dio della morte".
Gradimento: Fantastico
Questa pagina č stata visitata 5681 volte

Share |

Share |
TAPPA STRAORDINARIA DI CONFINI13 a ROSSANO (CS)
TAPPA STRAORDINARIA DI CONFINI13 a ROSSANO (CS) la rassegna di fotografia contemporanea Confini APE...
SI FEST25 TORNA A SAVIGNANO SUL RUBICONE
SI FEST25 TORNA A SAVIGNANO SUL RUBICONE IL 9 10 E 11 SETTEMBRE CON IL TEMA "ALEA IACTA EST" Il ...
FLASHBACK Fotografia italiana di sperimentazione 1960-2016
FLASHBACK Fotografia italiana di sperimentazione 1960-2016 a cura di Sabrina Raffaghello e Rober...
ARCHITECTURAL LANDSCAPES
ARCHITECURAL LANDSCAPES con Silvio Canini, Luciano Romano e Sandra Senn a cura di Clelia Belgrado...
Corigliano Calabro Fotografia 2016
Dal 16 luglio a Corigliano Calabro avrà luogo la XIV Edizione "Pagine di Fotogiornalismo...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
31 Luglio 2016         a Linosa   (Agrigento)
Linosa Campus 2016 Campus fotografico, naturalistico e subacqueo sull'isola di Linosa. Una vac..[continua]
29 Ottobre 2016         a CHICAGO   (Milano)
CHICAGO STREET PHOTOGRAPHY   ..[continua]

  Popular Tags  
sogno nikkor make up obiettivi vita Gianni Berengo Gardin portrait news software giovani comunicazione fabbrica del vapore HDR workshop fotografico Spazio fotolibro
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13291 Utenti Registrati + 9047 Iscritti alla Newsletter
6148 News Inserite - 1687 Articoli Inseriti
2728 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate