Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Immagini   Italian Street Photography   Art Location              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Immagini » Fine Art » Scheda Progetto

5 VISIONI D'ARTISTA
Autore: Franco Donaggio - Pubblicato il 25/06/09 - Categoria Fine Art
In occasione della riapertura dello storico Castello del Monferrato, sabato 2 maggio Luciano Bobba, Gabriele Croppi, Franco Donaggio, 
Maurizio Galimberti ed Enrico Stefanelli presenteranno una grande mostra fotografica sulla città di Casale 
a cura di Mariateresa Cerretelli, nell’ex Chiesa Mater Misericordiae 
e una suggestiva videoproiezione nell’ex Cappella del Castello.
Cinque interpreti dell’arte fotografica , diversi tra loro per atteggiamenti estetici e modalità di racconto, si allineano e offrono una visione caleidoscopica e contemporanea della città .

Per Luciano Bobba Casale ha un valore assoluto. La vive come la sua città 
di appartenenza e la interpreta quindi con la sua sensibilità creativa 
in uno specchio riflettente e mirabolante. 
Le forme dell’architettura casalese, i cittadini, le vie e le piazze, 
ripresi dal presente e dal passato, 
diventano protagonisti di un inedito teatro dell’immaginario.
Gabriele Croppi con il suo stile neo espressionista e il suo rigore 
compositivo presenta “una Casale affascinante e quasi cinematografica” grazie all’uso esasperato del contrasto e del controluce.
Franco Donaggio sceglie di interpretare la città con il suo bianco e nero 
colto e ricercato. Il suo sguardo libero spazia e individua con sensibilità d’artista scorci, ombre e dettagli . E la sua sperimentazione, sospesa tra realtà e sogno, offre una stratificazione di significati visivi.
Maurizio Galimberti usa la sua magica Polaroid per ridisegnare la città. 
La forza prorompente dei suoi mosaici esalta la grandezza dei luoghi 
più prestigiosi di Casale e, nei dittici, il tratto della sua manipolazione 
ne accentua la valenza cromatica e poetica.
Enrico Stefanelli s’immerge nel fascino avvolgente della città monferrina 
e ne trae una visione a sviluppo orizzontale. 
Nelle sue panoramiche in bianco e nero percepite con l’acuta lentezza 
della “slow photography” il giorno appare indefinito ed etereo e la notte lucida e lucente delinea nei dettagli la bellezza silenziosa di Casale

Catalogo Silvana Editoriale

Questo progetto non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 15838 volte

Share |

 
Share |
E son salito all'alpe
 Una mostra costruita come un viaggio nello spazio e nel tempo: "Pastori dell'alpe.100 storie, ...
Attenti a quei due
Secondo appuntamento prima della pausa estiva dei quattro organizzati da Phom sulle trasformazioni...
M E T R O P O L I S Franco Fontana e Franco Donaggio al Museo Civico di Chioggia
FRANCO FONTANA e FRANCO DONAGGIO     ...
apre Expo Photo Tour!
Milano quest’anno ospita EXPO, l'esposizione universale, ed è protagonista più che mai di un susseg...
selezionati gli autori della prossima edizione di Confini
Sono concluse le consultazioni per la selezione degli autori che hanno partecipato alla 13° edi...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
22 Agosto 2015         a Ceglie Messapica   (Brindisi)
I workshop si terranno nel cuore del Salento a Ceglie Messapica terra d’arte e di gastronomia. Il wo..[continua]
21 Settembre 2015         a MILANO   (Milano)
Parte a Milano il 21 Settembre il PRIMO CORSO DI FOTOGRAFIA PRATICA che porterà i partecipanti dalle..[continua]

  Popular Tags  
vintage riflessi Marocco NAPOLI contrasto palermo fotoreporter reflex fine-art bando artisti arte contemporanea incontri comunicazione giovani selezione
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
12888 Utenti Registrati + 16912 Iscritti alla Newsletter
5747 News Inserite - 1583 Articoli Inseriti
2668 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate
391 Video pubblicati, anche sul canale YouTube