Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Immagini » Paesaggio » Scheda Progetto

Cercando Lisbona
Autore: Luciano D'Inverno - Pubblicato il 19/01/09 - Categoria Paesaggio
Questo lavoro su Lisbona nasce da diverse esigenze personali, più precisamente è un’idea di racconto dove la fotografia gioca il suo ruolo di narratore.
Il lavoro è stato realizzato nel 2004, in un periodo in cui seguivo più attentamente un’indagine sui luoghi dei Campi Flegrei, e se in questo non ho fatto altro che cercare sensazioni, odori, ricordi di un immaginario vissuto, escludendo la visione monumentale di luogo, nel mio viaggio verso Lisbona mi interessava incontrarmi con quella visione Wendersiana con la quale ho costruito nel tempo l’immagine della città portoghese.
In realtà quando sono arrivato a Lisbona, non mi sono trovato davanti la città dai sapori antichi, illuminata dalla luce bianca dei quartieri, ma una città nuova. Ho avuto la sensazione che c’erano tante Lisbone che addossate l’una all’altra costituivano una cinta muraria, come se volessero incasellarla . Affascinato dal questo spazio urbano, nel cercare la vecchia città mi sono trovato col fotografare la nuova.
Sicuro di non aggiungere niente a quella che è stata una vera e propria rivoluzione dello sguardo, che vede nella fotografia di paesaggio degli anni 70/80, la massima espressione poetica, mi sono creato una storia che inizia metaforicamente con una bambina (foto 1) che attraversa un mare di carta per arrivare a Lisbona.
Qui incontra ponti, stazioni, piazze, spazi affollati da solitudine, manichini, pubblicità di palazzi sui muri, icone di tram, labirinti, e di tanto in tanto quando cala la luce del giorno appaiono fantasmi di altri tempi; sono i simulacri della vecchia città, illuminati da una luce gialla, avvolti da un’aurea come per farsi consacrare, per confermare la propria identità.
Passano i giorni, stregata dal caos della metropoli chiede in giro se esiste una traccia concreta della vecchia Lisbona che non sia quella chiusa sotto una campana di vetro, ma la gente gli appare isolata, ingabbiata, tesa, indifferente. Stanca di quella giostra vertiginosa sale su di un colle, lì di spalle incontra un vecchio seduto su una panchina(foto 40) che osserva un panorama di palazzi,vorrebbe chiederlo a lui, ma resta in silenzio.


Luciano D’Inverno
Questo progetto non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 9530 volte

Share |

Share |
mostra Travel Tales 2022
Starring,  con Photographers.it, Viaggio Fotografico,  Il FOTOGRAFO,  la OTTO Gallery...
JOIE DE VIVRE contest
JOIE DE VIVRE - Straight Photography PREMIO FOTOGRAFICO MEMORIAL FRANCO PONTIGGIA "Franco...
Fotografia Europea Open Call
E'  aperta l'Open Call di Fotografia Europea Fotografi, curatori e collettivi&nbs...
Milano Sunday Photo
Milano Sunday Photo è il primo “Mercatino” milanese dedicato alla fotografia e in...
CITIES 11
Siamo lieti di annunciare che abbiamo iniziato la produzione di Cities11 ! Con l’occasione ...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
27 Maggio 2023         a New York   (Roma)
02 Agosto 2023         a Olanda   (Roma)
Giedo ..[continua]

  Popular Tags  
sogno viaggio erminio annunzi selezione fotografo del mese roma fashion esposizioni roberto mutti backstage Instagram solidarietà capture one camera oscura fotografico Ritratti
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
20/09/21
I numeri di Photographers.it
13970 Utenti Registrati + 38355 Iscritti alla Newsletter
6995 News Inserite - 1877 Articoli Inseriti
2816 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate