Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Immagini » Fine Art » Scheda Progetto

Il ladro di anime (2015)
Autore: Mirko Matteo Lamonaca - Pubblicato il 28/03/16 - Categoria Fine Art
Accalcati all’ingresso di un museo i visitatori procedono verso le sale di una mostra fotografica. In abito elegante, un uomo viene pedinato da un fotografo che lo immortala in alcuni scatti rubati. Lo fa in maniera sfacciata: pare quasi impossibile che il visitatore non si accorga della sua presenza. Solo al termine della mostra il visitatore torna solo: il fotografo è svanito, forse attratto da qualcun altro. Qualcosa però non torna: nelle opere dell’ultima sala l’uomo elegante si ritrova ritratto, proprio nelle stanze appena visitate. Di più: anche il fotografo degli scatti rubati è presente nelle fotografie appese alle pareti. Qualcun altro, invisibile, al di fuori della scena, ha immortalato fotografo e fotografato.

Mark Mac Alooin è l’anagramma dell’autore del portfolio, il nome del fotografo accompagna il ritratto di una scimmia nella prima fotografia, il visitatore trova se stesso in opere impossibili da realizzare in un lasso così breve: tutto è inventato e ricostruito con l’uso di miniature. Questo lavoro è un invito a chiedersi se esista un limite alla sfera privata che un fotografo posso o meno varcare. Quante volte abbiamo fotografato persone sconosciute, di proposito o per caso? Quante volte, ignari, siamo stati immortalati nelle fotografie di qualcun altro? Fotografo e soggetto, nessuno sfugge: se è vero, come alcune popolazioni ancora credono, che il fotografo è un ladro di anime, il fotografo stesso, a sua volta, può essere fotografato come soggetto (anche nell’atto di fotografare) e, per conseguenza, da ladro si ritrova derubato. Della propria anima, nelle credenze. Dei suoi lavori, come ogni artista, nel momento in cui le sue fotografie da private sono rese pubbliche.
Questo progetto non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 5572 volte

Share |

   
Share |
DREAMLANDS
In partenza la nuova iniziativa di  Isp, che in collaborazione con Photographers.it  propo...
TRAVEL TALES AWARD talk
In un momento storico in cui  i Fotografi hanno dovuto forzatamente chiudere le valigie in cant...
vincitore CCF book award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020 18a edizione   previsto ...
Journey to the Lowlands vince l’URBAN Book Award 2020
La fotografa modenese Valeria Sacchetti con il progetto Journey to the Lowlands è la vincitri...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
Non ci sono Eventi per questa categoria.

  Popular Tags  
smartphone progetto artista selezione studio fotografico fotoleggendo nudo ambiente analogico catania genova hedler cities lecce portfolio Letteratura
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13897 Utenti Registrati + 27234 Iscritti alla Newsletter
6890 News Inserite - 1845 Articoli Inseriti
2813 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate