Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Mostre » Scheda News

Inquietanti manichini
Autore: Vittorio Valentini - Pubblicato il 14/01/18 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 3294 volte

Share |

Mostra fotografica di Vittorio Valentini

Inquietanti manichini

2 - 24 febbraio 2018

Paoletti School of Photography

Bologna, Galleria Cavour 3c

Inaugurazione 2 febbraio, ore 18.30

Lo spazio Paoletti School of Photography ospita dal 2 al 24 febbraio la mostra fotografica di Vittorio Valentini dal titolo “Inquietanti manichini”, un allestimento di circa 40 immagini curato da Laura Frasca.
Presentata dal pittore Concetto Pozzati e dall’architetto Pier Luigi Cervellati, la mostra è parte di una ricerca fotografica sui manichini quali oggetti, che sono si inanimati e freddi, ma che nella loro plasticità ritrovano soggettività e identità reali.
Nel predisporre il set fotografico, nel muoverli e smontarli per “metterli in posa” e nell’osservarli da diverse angolazioni, Valentini si è lasciato sopraffare dai forti richiami in cui il manichino è entrato a far parte della storia dell’arte.
Ecco allora queste fotografie in cui metafisica, surrealismo e dadaismo si intrecciano tra loro producendo situazioni di ironica inquietudine.
Solo una “scala di grigi” poteva renderne appieno tutta la loro enigmatica forza.
Il nero profondo da cui i manichini, o parte di essi, emergono ne acuisce il mistero dell’esistenza passata, allo stesso tempo la loro materica presenza nella gamma dei grigi, li impone ai nostri occhi nella loro oggettività, stimolando letture nuove e contemporanee.
“…Il manichino, simbolo dell’identificazione e della passione, viene creduto reale e “vivente”.…Sono inquietanti e ironici, sono la teatralità, la sorpresa, il reperto, lo sguardo; sono trofei nell’interno-esterno, della collezione-mostra. Basta fare un montaggio simbolico, spostare una mano (come avviene in Valentini) in un altro spazio, che da metafisici silenziosi e orfani diventano surreal-rumorosi...
….Assisto ad una voluta contraddizione tra il visto e il visionario, tra il vero e il falso. C’è uno stupore anche nelle foto che è malinconico ma che ci richiede ancora interrogativi e non facili esclamativi, in una società falsamente liquida dove può galleggiare tutto ma che un pensiero affonda…..(Concetto Pozzati)”.

www.vittoriovalentini.it
www.paolettionline.it
http://www.galleriacavourgreen.com/

Share |
DREAMLANDS
In partenza la nuova iniziativa di  Isp, che in collaborazione con Photographers.it  propo...
vincitore CCF book award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020 18a edizione   previsto ...
Journey to the Lowlands vince l’URBAN Book Award 2020
La fotografa modenese Valeria Sacchetti con il progetto Journey to the Lowlands è la vincitri...
TRAVEL TALES AWARD
In un momento storico in cui  i Fotografi hanno dovuto forzatamente chiudere le valigie in cant...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
Non ci sono Eventi per questa categoria.

  Popular Tags  
portrait stylist immagine vintage catania epson valentina confini cavalli mostra fotografica esposizioni Nital street photography Amsterdam corso fotografia
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13903 Utenti Registrati + 29136 Iscritti alla Newsletter
6889 News Inserite - 1847 Articoli Inseriti
2814 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate