Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Mostre » Scheda News

Lo sport in bianco e nero di Alessandro Trovati al Festival Fotografico Europeo 2018
Autore: Federicapaola Capecchi - Pubblicato il 17/03/18 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 1381 volte

Share |
  Dal 18 Marzo 2018 al 15 Aprile 2018 in provincia di Varese a Castellanza

Federicapaola Capecchi, curatrice e agente di Alessandro Trovati, tra i più grandi fotografi sportivi del mondo, è lieta di annunciare che la mostra personale “Lo sport in bianco e nero”, da lei ideata e curata, è inserita nella settima edizione del Festival Fotografico Europeo 2018. Sarà a Villa Pomini dal 18 marzo al 15 aprile 2018.

La mostra ha visto la sua anteprima assoluta a Casa Museo Spazio Tadini nel maggio 2017, e fin da subito ha riscosso successo tanto da doverla prolungare fino al 2 luglio 2017. Due fotografie de Lo sport in bianco e nero sono state esposte anche alla Prima Triennale della Fotografia Italiana a Palazzo Zenobio a Venezia, ricevendo la menzione d'onore del Comitato Scientifico. Roberto Mutti - critico fotografico, giornalista, docente e Direttore Artistico di Photofestival – in un'intervista realizzata in occasione della mostra (https://youtu.be/A8LjjkPIVAk) - esprime il suo apprezzamento per la scelta di approfondire le potenzialità e il valore della fotografia sportiva quanto della decisione di metterla in parete come fotografia d'autore.

La mostra – Villa Pomini a Castellanza dal 18 marzo al 15 aprile 2018 - propone una selezione delle fotografie di Alessandro Trovati incentrata sul bianco e nero e sulla narrazione che in esso si muove. Si contano sul palmo delle mani i fotografi sportivi che perseguono una ricerca fotografica in bianco e nero e Alessandro Trovati si distingue per la capacità di fissare l'attimo come il gesto atletico, di dare una suggestione particolare alla prestazione atletica così come a tutta la situazione, per la sua immaginazione, la sua capacità di porre occhio e sguardo creando fotografie esclusive, in cui anche l'individualità e l'intimità del soggetto acquistano una forza narrativa forte, restituendoci spesso anche dei ritratti umani. Il suo fotografare, notevole per empatia, forza e racconto, e ancor più in bianco e nero, è la narrazione di passioni ed emozioni complesse e Alessandro Trovati riesce a tramandare queste storie nel tempo.

http://www.alessandrotrovati.com/blog-scroll-slide.html

 

Share |
vincitore CCF book award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020 18a edizione   previsto ...
DREAMLANDS
In partenza la nuova iniziativa di  Isp, che in collaborazione con Photographers.it  propo...
TRAVEL TALES AWARD talk
In un momento storico in cui  i Fotografi hanno dovuto forzatamente chiudere le valigie in cant...
Journey to the Lowlands vince l’URBAN Book Award 2020
La fotografa modenese Valeria Sacchetti con il progetto Journey to the Lowlands è la vincitri...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
Non ci sono Eventi per questa categoria.

  Popular Tags  
Marocco 2010 città eventi wi-fi identità food collettiva viaggio fotografico tau visual book tecnica bando scultura donne street photography
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13897 Utenti Registrati + 27286 Iscritti alla Newsletter
6890 News Inserite - 1845 Articoli Inseriti
2814 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate