Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi www.esta-usa-visto.it/   Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » What's on » Scheda News

MAC e ANLAIDS ancora una volta insieme
Autore: ceciliaferri - Pubblicato il 15/07/09 - Categoria What's on
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 4335 volte

Share |

Ieri alla presenza del Professor Mauro Moroni, Presidente ANLAIDS Sezione Lombarda, e di Franca Sozzani, Direttore di Vogue Italia, sostenitrice di Convivio, Michelle Mugnai, Brand Manager M·A·C Cosmetics Italia, ha consegnato un assegno di 30,000 euro che contribuirà a finanziare un programma di assistenza rivolto alle persone affette da HIV/AIDS. Questo importante progetto consisterà principalmente in una serie di interventi finalizzati al miglioramento delle condizioni di vita delle persone sieropositive, con particolare attenzione al sostegno psicologico e sociale. Tra gli importanti servizi previsti vi sono l’assistenza domiciliare da parte di volontari, l’istituzione e il potenziamento di servizi di supporto psicologico sia individuali che di gruppo, la creazione di gruppi di auto mutuo aiuto per il confronto diretto tra persone con le medesime problematiche, la presenza di volontari presso le strutture sanitarie e il servizio di trasporto verso i luoghi di cura. Per poter garantire un’adeguata assistenza la formazione e l’aggiornamento costante dei volontari rivestono un ruolo fondamentale.

Questo importante appuntamento riconferma l’impegno umanitario che da oltre dieci anni contraddistingue l’attività del M·A·C AIDS Fund e il desiderio di sensibilizzazione nei confronti di tutte le persone che credono nella ricerca, nella prevenzione e nel sostegno verso coloro che sono affetti da questa grave malattia.

Fondato nel 1994 da M·A·C Cosmetics, il M·A·C AIDS Fund, cuore e anima dell’azienda, è un’organizzazione operativa in tutto il mondo, impegnata in un’attività di supporto concreto a persone affette da HIV/AIDS che coinvolge oltre 400 istituzioni in più di 57 paesi. La raccolta fondi a favore del M·A·C AIDS Fund avviene giorno dopo giorno mediante la vendita dei prodotti della collezione M·A·C Viva Glam, il cui ricavato viene interamente devoluto al Fondo.

Questa nuova donazione si inserisce all’interno di una cooperazione sentita e duratura che da anni unisce M·A·C Cosmetics e ANLAIDS, traducendosi in opere e interventi mirati che hanno già contribuito all’ampliamento dell’Hospice di Abbiategrasso, una struttura ospedaliera che accoglie persone malate di AIDS in fase terminale, e all’acquisto di attrezzature di laboratorio per il supporto dell’attività di ricerca.

M·A·C Cosmetics Italia ringrazia la Rinascente per il prezioso sostegno al progetto. La Rinascente, infatti, devolve al Fondo il 50% dei proventi dei rossetti Viva Glam venduti presso il counter M·A·C all’interno del department store di Milano Piazza Duomo.

INIZIATIVE PER LA RACCOLTA FONDI

VIVA GLAM
Il primo rossetto VIVA GLAM per la raccolta fondi a favore del M·A·C AIDS Fund fu creato nel
1994. Negli anni successivi, M·A·C Cosmetics ha lanciato sei collezioni di prodotti VIVA GLAM -
rossetti e lucidalabbra - ciascuna legata ad una campagna pubblicitaria che ha avuto come
protagonisti superstar del calibro di RuPaul, K.D. Lang, Lil Kim, Sir Elton John, Mary J. Blige,
Shirley Manson, Linda Evangelista, Boy George, Christina Aguilera, Missy Elliott, Pamela
Anderson, Lisa Marie Presley, Debbie Harry e, più di recente, Eve, Dita Von Teese e Fergie.

M·A·C GOOD SPIRITS MAKE-UP PROGRAM

“M·A·C Good Spirits Make-up” è un programma che consiste nell’offrire consigli e prodotti di
bellezza a persone sieropositive, al fine di aiutarle a migliorare il loro aspetto ma soprattutto a
sentirsi meglio con se stesse e nei rapporti con gli altri. I Make-up Artist M·A·C Cosmetics
offrono la loro esperienza per insegnare a minimizzare gli effetti dovuti alla somministrazione di
alcuni medicinali e trattamenti. Queste consulenze gratuite sono rivolte principalmente ai
membri di organizzazioni legate ad AIDS/HIV. Vengono inoltre tenuti interventi durante
conferenze sul tema AIDS in tutti gli Stati Uniti.

Share |
Cities, speciale Back to the Past
C’è oggi un gradito ritorno alla Fotografia Analogica, intesa come riscoperta della fil...
Visioni Urbane di Giorgio Galimberti
una grande mostra di Giorgio Galimberti approda a Napoli. Andrea Nuovo Home Gallery,  in via M...
FAUTOGRAPHIE
"FAUTOGRAPHIE", il primo libro di Michele Di Donato (www.micheledidonato.net) L’i...
Street life Milano di Diego Bardone
Street life Milano è un bel libro di Diego Bardone uscito pochi mesi fa, edito da Edizioni de...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
02 Marzo 2019         a Trieste   (Trieste)
Orario: dalle 9.00 alle 18.00 Modalità: Teoria e Pratica Costo 230 € Costo in prevendita fino ..[continua]
09 Marzo 2019         a Sesto Fiorentino   (Firenze)
Workshop di Wedding Photography con Roberto Panciatici...[continua]
23 Marzo 2019         a Milano   (Milano)
Con Enzo Dal Verme e Tommaso Basilio. Due giorni concentrati su come gestire rapidamente ed efficace..[continua]
18 Aprile 2019         a ERITREA   (Lecco)
workshop fotografico dedicato alla fotografia di reportage I partecipanti lavoreranno a ideazione, s..[continua]

  Popular Tags  
IED obiettivo reporter fine art make up Africa Siena viaggi vacanze evento phlibero epson FineArt premio tradizione mirrorless magazine
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13767 Utenti Registrati + 12734 Iscritti alla Newsletter
6723 News Inserite - 1800 Articoli Inseriti
2804 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate