Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP   www.esta-usa-visto.it/              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Mostre » Scheda News

BETH MOON – Selected Works 1999 - 2011
Autore: Merighi comunicazione - Pubblicato il 10/10/11 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 6002 volte

Share |

1 ottobre 2011 – 7 gennaio 2012

PH Neutro – Verona, Via Mazzini 50

 

 

Una personale di Beth Moon per la mostra autunnale di PH Neutro a Verona, con la selezione di circa trenta opere realizzate dall’artista americana tra il 1999 e il 2011.

 

Nata nel Wisconsin, dove ha studiato presso la University of Wisconsin, laureandosi in Belle Arti, Beth Moon approccia la fotografia con un interesse particolare nei confronti dei processi alternativi.

 

Le sue immagini vengono realizzate con una macchina analogica di medio formato e stampate con l’antica e preziosa tecnica del Platino Palladio, che tra spunto dal metodo Mike War, appreso durante un suo soggiorno in Inghilterra, su carta da acquarello francese 100% cotone.

 

In questa maniera l’artista, oltre a caratterizzare il proprio lavoro dal punto di vista formale, riesce anche a garantirne una longevità praticamente infinita.

 

Il suo lavoro affronta tematiche legate al rapporto millenario tra uomo e natura e tra uomo e animale, emulando memorie di una spiritualità pura e ricordi di antichissime culture.

 

Beth Moon ha partecipato a numerose esposizioni nel Regno Unito, in Francia, e negli Stati Uniti con mostre personali a Londra, San Francisco, Chicago e Santa Fe, ricevendo consensi di critica da parte delle maggiori riviste del settore a livello internazionale.

 

Oggi vive con la sua famiglia nella California del nord.

 

 

Ad accompagnare la personale di Beth Moon, una rinnovata selezione di opere dalla Collezione PH Neutro, che ad oggi vanta autori quali Ansel Adams, Sara Angelucci, Nobuyoshi Araki, Eugène Atget, Gabriele Basilico, Renato Begnoni, Marco Bertin, Bill Brandt, Dan Burkholder, Henri Cartier-Bresson, Armen Casnati, Matteo Cirenei, Larry Clark, Federica Cogo, COLIN, Mario Cresci, Stefano De Luigi, Harold Edgerton, Elliott Erwitt, Grant Fergeson, Mauro Fiorese, Matteo Fontanabona, Robert Frank, Moreno Gentili, Mario Giacomelli, Oltsen Gripshi, Rodolfo Hernandez, Damien Hirst, Don Humstein, Michael Kenna, André Kertész, Robert Mapplethorpe, Tobia Makover, Beth Moon, Nickolas Muray, Occhiomagico, Katsumi Omura, Colleen Plumb, Nadine Rovner, Thomas Ruff, Sebastiao Salgado, Pentti Sammallahti, Rosanna Salonia, Cindy Sherman, Alec Soth, Louise Stettner, Thomas Struth, Maggie Taylor, Monica Tarocco, Allan Teger, Paolo Ventura, Luigi Veronesi, Kamil Vojnar, J. Peter Witkin, Frank Yamrus, Matthew Yates.

 

Una Collezione costruita negli anni da Annamaria Schiavon Zanetti, appassionata di fotografia con esperienza ventennale nella produzione della stampa fotografica, grazie anche al supporto di Mauro Fiorese, autore e docente di fotografia, attivo tra Italia e Stati Uniti da più di vent’anni nel settore della Fotografia d’Autore.

Dal loro sodalizio nasce a marzo del 2011 il progetto PH Neutro, la cui posizione di ‘neutralità’ sta nel voler affiancare a opere di autori già affermati e di grandi maestri della scena internazionale, il lavoro di talenti nuovi ed emergenti, con il preciso proposito di sostenerli, offrendo loro opportunità di crescita, ricerca, visibilità.

Come si dichiara negli intenti: “Vista la recente e meritata conquista di un importante ruolo della fotografia sia nel mercato del collezionismo che nella produzione artistica di molti attori della scena contemporanea, e consapevoli della scarsa e lenta, ma crescente, esperienza maturata dall’Italia nel settore della Fotografia Fine-Art, si è sentito il bisogno di costituire un punto di riferimento, assieme a quelli già esistenti, altamente specializzato e propositivo; in tal senso, la filosofia di PH Neutro si muove guardando ai grandi autori, per affinare lo sguardo nei confronti di quelli ancora sconosciuti e dalle potenzialità inespresse, che verranno aiutati a partire dalla produzione delle opere, fino a creare per loro occasioni di lancio nel complesso e altalenante sistema dell’arte”.

 

Per informazioni

 

Tel. 045 8007195

Web: www.ph-neutro.com

 

 

 

Share |
Nell interno - Pio Tarantini
Red Lab Gallery/Miele di via Solari 46 a Milano inaugura la nuova stagione espositiva in uno spazio ...
Photolux 2019
torna Photolux Festival, la biennale che getta uno sguardo limpido sul panorama fotografico int...
New-Post Photography
MIA Photo fair è lieta di annunciare New-Post Photography?, una nuova iniziativa volta a...
Trieste photo Days 2019
Trieste Photo Days 2019: avanti tutta con Martin Parr, Nick Turpin e decine di ospiti Conto alla ...
17 Graffi. Piazza Fontana 50°
Nel cinquantesimo anniversario di quella che fu una delle pagine più drammatiche della storia...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
27 Dicembre 2019         a CAMBOGIA   (Lecco)
workshop fotografico dedicato alla fotografia di reportage I partecipanti lavoreranno a ideazione, s..[continua]
14 Gennaio 2020         a Firenze   (Firenze)
CORSO DI FOTOGRAFIA BASE DEAPHOTO FIRENZE Info e Iscrizioni www.deaphoto.it infodeaphoto@gmail..[continua]

  Popular Tags  
Fulvio Bortolozzo inaugurazione macro Coolpix performance Trieste backstage model news street photography street arte viaggi Inverno autori seminario
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13848 Utenti Registrati + 16055 Iscritti alla Newsletter
6844 News Inserite - 1829 Articoli Inseriti
2815 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate