Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Mostre » Scheda News

Jooneman (vita mia) di Arash Radpour
Autore: fotofabbrica - Pubblicato il 19/06/12 - Categoria Mostre
Gradimento: Molto Interessante
Questa pagina è stata visitata 3527 volte

Share |
GALLERIA FOTOFABBRICA CONTEMPORANEA Piazza barozzieri 7/a – Piacenza
Dal 22 giugno alle ore 18.00 fino al 28 luglio alle ore 21.00
Orari: 16.00 - 19.00 o su appuntamento.
Domenica e festivi, chiuso.
Contatti: 3470844233 info@fotofabbrica.com - www.arashradpour.com

Personale retrospettiva dell'artista italo-iraniano, per la prima volta nella città di Piacenza. Verranno presentati lavori di grande formato.
Scenario di un percorso intrapreso dall'artista già da qualche anno: la metafisica della creazione e l'intima congiunzione tra individuo e creato. BIO artista Arash Radpour, fotografo e film-maker romano, nato a Tehran nel 1976 e trasferitosi in Italia a soli quattro anni, con tutta la famiglia. Questo dettaglio biografico è significativo perché i lavori di Arash sembrano l’esatto risultato delle due culture a cui appartiene: quella persiana, legata al sacro (e al profano), al rito, all’ornamento; e quella mediterranea, con una naturale predilezione per l’armonia plastica, la composizione, i corpi e i volti, soprattutto femminili. Artista visionario e istintivo, racconta lui stesso di non pianificare mai troppo i propri set ma di lasciare molto spazio all’intuizione momentanea, come per gli originali ritratti che ha realizzato in occasione della 66° Mostra Internazionale di d’Arte Cinematografica di Venezia, poi raccolti nella serie "Surface", in cui è riuscito a rendere celebrità tra cui Nicola Cage, Ewan McGregor, Terry Gilliam, siderali e ieratici. Negli ultimi mesi ha poi messo a segno due bei colpi: una partecipazione nel bellissimo libro fotografico "New York: A Photographer's City" edito da Rizzoli, e l’onore di esporre al fianco di Karl Lagerfeld, Helmut Newton, Nan Goldin, Araki in una retrospettiva sul nudo a Palazzo Borromeo a Milano. E' recente la sua partecipazione ad una collettiva di videoarte al Museo MAXXI di Roma, con il video "La Creazione" realizzato in collaborazione con il compositore romano Valerio Vigliar, con il quale ha inoltre diretto uno spettacolo multimediale al Tearo Valle di Roma. Attualmente vive e lavora a Milano.
Share |
Corigliano Calabro Fotografia Book Award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020, fissato in via definitiva da...
Finalisti Corigliano Calabro Fotografia Book Award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020 18a edizione  tuttora in prog...
Cities 6
Cities 6 è in uscita a fine marzo 2020! oltre a poter ordinare copie del magazine sono dis...
17 Graffi. Piazza Fontana 50°
Nel cinquantesimo anniversario di quella che fu una delle pagine più drammatiche della storia...
Journey to the Lowlands vince l’URBAN Book Award 2020
La fotografa modenese Valeria Sacchetti con il progetto Journey to the Lowlands è la vincitri...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
Non ci sono Eventi per questa categoria.

  Popular Tags  
mostra collettiva autori riflessi fotografie Modelle stampa fine art Estate tradizione B&W workshop movimento Laboratorio Kodak illuminazione mostre MIA fair
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13894 Utenti Registrati + 25052 Iscritti alla Newsletter
6887 News Inserite - 1841 Articoli Inseriti
2810 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate